Vortice Polare in Azione sull’Italia. Un VORTICE di origine POLARE ricolmo d’aria fredda sta provocando l’ennesima fase di forte maltempo sull’Italia.

Anche la CRONACA DIRETTA di questa mattina evidenzia le forti precipitazioni che in queste ore interessano il Friuli Venezia Giulia, il Veneto, la Bassa Lombardia fino all’Emilia.

Altri forti acquazzoni colpiscono le zone interne dell’Umbria e le aree centro-meridionali delle Marche. Insomma, prepariamoci all’ennesima giornataccia condita da un FREDDO fuori stagione, TEMPORALI e dalla GRANDINE. Ma vediamo nel dettaglio DOVE colpirà il maltempo nelle PROSSIME ORE. 

In mattinata sotto stretta osservazione sarà il Nordest con piogge, temporali e locali grandinate possibili sulla Venezia Giulia, sul basso Veneto, sull’Emilia centrale ed in seguito anche sui comparti romagnoli. Precipitazioni sparseancora nel sud ovest della Lombardia. 

Attenzione ai corsi d’acqua sulle zone centrali emiliane dove alcuni fiumi vengono tenuti costantemente monitorati in quanto hanno raggiunto il livello di guardia specie fra il modenese e il bolognese.

Ma il brutto tempo, nel corso della giornata, colpirà la Toscana con possibili rovesci temporaleschi su Firenze, sui comparti umbro marchigiani e laziali, la Campania, la Calabria tirrenica e la Sicilia. In serata insisteranno intense piogge sulla Romagna in particolare sulle aree centro meridionali e ancora su tutte le Marche, l’Umbria e l’est della Toscana. 

Sarà invece una giornata più tranquilla sul resto del Paese come sul Nord Ovest, la Sardegna e un po’ tutta l’area ionica. Farà piuttosto freddo per il periodo soprattutto sui settori orientali. 

La fase più attiva del Vortice andrà poi a concentrarsi su tutte le regioni centrali e fra la notte e la mattina di Giovedì si avranno importanti fenomeni temporaleschi. Sempre in mattinata residui fenomeni colpiranno le aree meridionali della Romagna. Altrove tempo discreto. 

Attenzione al pomeriggio quando intensi rovesci e locali grandinate si attiveranno su tutto il Lazio, a Roma ed in seguito su Abruzzo, Molise, Campania e Basilicata. Torna il sole sulle regioni settentrionali e la Toscana.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here