Oggi sono previste piogge e temporali al centro -nord. Sorvegliate speciali Lombardia, Trentino, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Piemonte e Toscana. Una vasta perturbazione porterà sul Nord una nuova fase di maltempo, anche di forte intensità. In serata scenderà al centro-sud e sulle isole .
Meno caldo da oggi ma allerta gialla della protezione civile in buona parte delle penisola per piogge e temporali previsti nelle prossime ore soprattutto al nord. Una vasta perturbazione è presente su gran parte dell’Europa centro-orientale e porterà da oggi sulle regioni settentrionali una nuova fase di maltempo anche di forte intensità.

 
Da questa sera e in particolare nella giornata di mercoledì, una nuova perturbazione,  in arrivo dal Mediterraneo occidentale, determinerà un peggioramento delle condizioni meteo anche sulle regioni centrali peninsulari
. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

 
L’allerta in Piemonte

Il maltempo dovrebbe colpire in particolare le pianure e il Piemonte meridionale. Sono le previsioni di Arpa Agenzia regionale per la protezione ambientale. “L’aumento di umidità negli strati bassi dell’atmosfera e il transito di aria più fresca in quota – spiega l’Arpa – provocheranno già da questa mattina temporali sulle zone pedemontane alpine che si intensificheranno nel corso del pomeriggio transitando sulle zone di pianura. Alle piogge intense per temporali saranno associate anche grandinate e forti raffiche di vento. Un’attenuazione dei fenomeni è attesa dalla tarda serata

 
Allerta arancione in Toscana

In Toscana scatta da stasera alle 20 l’allerta meteo per temporali forti e rischio idrogeologico. Lo annuncia la sala operativa della protezione civile della Regione. L’avviso di criticità e’ valido per tutto il territorio regionale con un’attenzione particolare al Sud della Toscana e all’arcipelago dove l’allerta passera’ da ‘giallo’ ad ‘arancione’ fra la mezzanotte e le 13 di domani. In tutte le altre aree restanti, invece, vige il codice giallo.  Oggi pomeriggio, fa sapere un comunicato, sono previsti isolati temporali lungo l’Appennino. In serata i temporali dovrebbero estendersi a tutta la regione, e potrebbero divenire di forte intensita’. I fenomeni piu’ violenti sono attesi sulle zone centro meridionali e sull’arcipelago. Possibili anche forti colpi di vento e grandinate. Il miglioramento delle condizioni meteo e’ previsto dalla tarda mattinata.

Risaie devastate dalla grandine  

 “Chiediamo alle istituzioni uno snellimento delle pratiche burocratiche in modo da aiutare i risicoltori a ripartire dopo il disastro“. L’appello arriva da Confagricoltura Vercelli-Biella dopo la violenta grandinata che ha colpito sabato sera la fascia sud e sud ovest di Vercelli. La tempesta di ghiaccio ha provocato, in alcuni casi, ingenti danni ai raccolti di riso e mais, così come a essiccatoi, trattori, tettoie e magazzini. “Il problema non riguarda tanto il danno in campo – commenta il presidente dell’unione interprovinciale agricoltori, Giovanni Perinotti – perché siamo assicurati. Ad essere colpiti pesantemente sono state le strutture e i macchinari agricoli che si trovano all’aperto: i tempi di smaltimento dei rifiuti e di ricostruzione sono fondamentali, perché i magazzini devono essere in ordine entro l’inizio del raccolto, previsto dopo agosto”.Parchi chiusi a Napoli 


La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per temporali con conseguente criticità per rischio idrogeologico localizzato di tipo Giallo valevole dalle 10 alle 18 di domani mercoledì 10 luglio  anche sulla zona di Napoli
. I parchi pubblici cittadini resteranno quindi chiusi nella giornata di domani vista la previsione di “precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità e si segnalano anche possibili raffiche di vento nei temporali.” Nella giornata di oggi, martedì 9 luglio, a causa del vento forte, è stato chiuso temporaneamente il parco Virgiliano, consentendo invece l’accesso ai soli atleti invitandoli ad una particolare prudenza.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here