Ancora rischio temporali nelle prossime ore. Un moderato afflusso d’aria instabile di origine atlantica, continua a lambire alcuni settori del nostro Paese.

Proprio il contrasto fra queste masse d’aria instabili con il calore preesistente e l’elevato tasso di umidità, favoriranno nel pomeriggio e nella sera la formazione di intensi temporali i quali, seppur localizzati, potranno risultare anche di forte intensità accompagnati da improvvisi rovesci, grandinate ed intense raffiche di vento.

Sulla base delle previsioni disponibili, la Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, ha emesso un avviso di ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI con ALLERTA GIALLA su un determinato angolo del nostro Paese. Vediamo i dettagli. 

L’allerta Gialla riguarda la regione Veneto ed in particolare tutta l’are dell’alto Piave. Nella nota, si sottolinea che i fenomeni meteo, impattando sull’area del Paese interessata, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta. Da segnalare tuttavia che altri temporali potranno coinvolgere nel pomeriggio anche il Piemonte e la Lombardia fino alle zone pianeggianti come Torino e Milano.Allerta Gialla della Protezione Civile per una regione d'ItaliaAllerta Gialla della Protezione Civile per una regione d’Italia

Si ricorda che Il quadro meteorologico e delle allerte sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di Protezione Civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here