Nella XVIII giornata di Serie A va in scena la sfida tra SPAL e Torino al Paolo Mazza di Ferrara, entrambe le squadre vogliono portare a casa i tre punti anche se per motivi diametralmente opposti (i granata per avvicinarsi in zona Europa e i padroni di casa per allontanarsi dalla zona salvezza).

Partono meglio gli ospiti che si portano in vantaggio dopo appena 17” grazie al diagonale al volo di Iago Falque su lancio di Molinaro, l’ex attaccante giallorosso si ripete 9′ più tardi ribadendo in rete il mancino di Baselli respinto da Vicari.

L’1-2 granata stende i padroni di casa che sono incapaci di reagire e subiscono le sortite offensive avversarie fino al gol su punizione di Viviani sul finale di primo tempo che riapre la partita; nella ripresa la squadra di Semplici scende in campo con una mentalità più aggressiva e inizia ad attaccare con continuità, al 58′ la conclusione di Antenucci sfiora la rete esterna e va sul fondo poi al 68′ Grassi lascia partire una conclusione parata facilmente da Sirigu ma al momento del tiro viene sbilanciato da De Silvestri. Valeri riguarda la scena con l’aiuto del VAR e decreta calcio di rigore, dal dischetto si presenta Antenucci che batte Sirigu con un tiro centrale valido per il 2-2.

Nel finale i granata spingono alla ricerca del gol vittoria, nell’ultimo minuto di recupero Belotti colpisce il palo interno dopo la respinta di Gomis ma la palla non entra; termina così 2-2 la sfida tra SPAL e Torino.

Pareggio importante per i padroni di casa che escono dalla zona retrocessione portandosi a quota 17 mentre la squadra di Mihajlovic perde terreno dalla zona Europa e rimane in decima posizione con 24 punti.

 

Tabellino

SPAL – TORINO 2-2

SPAL (3-5-2): Gomis 6; Salamon 6, Vicari 6, Cremonesi 5,5; Lazzari 6, Schiattarella 5,5 (83′ Mora sv), Viviani 6,5, Grassi 6,5, Mattiello 6; Floccari 5,5 (67′ Paloschi 6), Antenucci 6,5 (86′ Borriello sv)

A disposizione: Marchegiani, Meret, Oikonomou, Felipe, Bellemo, Schiavon, Rizzo, Vitale, Bonazzoli

Allenatore: Leonardo Semplici 6

TORINO (4-3-3): Sirigu 6,5; De Silvestri 5, N’Koulou 5,5 (65′ Berenguer 6), Lyanco 6 (49′ Burdisso 6), Molinaro 6,5; Rincon 5,5, Valdifiori 6, Baselli 6 (81′ Obi sv); Iago Falque 7, Belotti 6, Niang 6,5

A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Barreca, Moretti, Acquah, Gustafson, De Luca, Edera, Boyé

Allenatore: Sinisa Mihajlovic 5,5

Marcatori: 1′ Iago Falque, 10′ Iago Falque, 42′ Viviani, 69′ Antenucci (Rig.)

Arbitro: Valeri 6

Ammoniti: 25′ Cremonesi; 35′ De Silvestri; 39′ Vicari; 45′ Schiattarella; 63′ N’Koulou; 90′ Mora

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here