Sopravvivere allo stress del lunedì grazie alla cucina

Il lunedì è solitamente considerato un giorno stressante, ma questa golosissima e leggera ricetta può aiutare a renderlo più godibile.

0
224
Cotoletta con patate: prelibatezza irresistibile!

Lunedì: un giorno difficile da apprezzare. Si ricomincia a lavorare dopo il weekend e riprendere il ritmo è una scocciatura! Un aiutino per affrontare il lunedì? La cucina! Non a caso, ecco che ci viene in aiuto una ricetta perfetta per il lunedì: le cotolette impanate in padella non fritte. Grazie ad un noto sito di cucina, sappiamo come poterle preparare senza frittura. Quindi, delle fettine di lonza tenere e senza grasso si possono impanare con del parmigiano, senza friggere. In alternativa, si può usufruire del petto di pollo. In 10/15 minuti sono pronte e la cottura è semplice.

Ingredienti

Innanzitutto, partiamo dagli ingredienti: 8 fette lonza di suino, 100 g di pangrattato, 30 g di parmigiano grattugiato (o più), olio d’oliva, 1 ciuffo di prezzemolo, sale fino ed erbe aromatiche a piacere.

Come fare delle ottime cotolette impanate in padella senza friggere?

Per prima cosa, bisogna ovviamente pensare all’impanatura. Prima, mettete assieme parmigiano e pangrattato in una ciotolina. Dopo aver successivamente aggiunto 2 cucchiai colmi di olio di oliva, unite prezzemolo tritato ed eventualmente altre erbe aromatiche. Dopodiché, onde evitare di salare le cotolette, aggiungete il sale e mescolate così da amalgamare gli ingredienti. Una volta rimossi i nervetti dalle fettine, impanatele in maniera tale che aderisca l’impanatura. In seguito, aggiungete dell’olio d’oliva in una padella e adagiate le fettine precedentemente impanate. Accendete a fiamma bassa e lasciate cuocere per alcuni minuti, girando le fettine di tanto in tanto. Dovesse essere necessario, aggiungete un altro po’ d’olio in cottura e sale. Detto questo, le cotolette impanate anti-lunedì sono pronte per essere servite! Per rendere ancora più goloso il piatto, potete anche condire con lattuga, pomodorini e patate.

Con l’impanatura a base di parmigiano e pangrattato le fettine saranno ottime e non solo con la carne

Le fettine si possono anche cuocere in forno. In alternativa alle fettine, si può usare il petto di pollo, oppure il prosciutto di maiale o di vitello. Anche con questi ingredienti basterà seguire le stesse procedure di cui abbiamo parlato. Questo piatto soddisferà palati di ogni tipo ed è l’ideale per affrontare il lunedì, un giorno che tende ad essere odiato. Se non mangiate le carne potete fare delle cotolette a base di verdura, pesce o altri ingredienti seguendo gli stessi procedimenti con qualche variazione.

Commenti