Sono stati rinvenuti un numero enorme di nuovi sarcofagi

Sono stati trovati nuovi sarcofagi a Saqqara, secondo gli archeologi si tratta di "un numero enorme" e non sono mai stati aperti

0
215
trovati nuovi sarcofagi

In Egitto sono stati trovati nuovi sarcofagi, una miniera d’oro. Un grande sito contenente numerose bare mai stati aperti. Questa scoperta si aggiunge ai 60 rinvenuti di recente in una necropoli. La collezione dovrebbe avere almeno 2.500 anni e tra questa sono state rinvenute anche delle statue colorate e dorate.

Trovati nuovi sarcofagi: quanto è importante la scoperta?

I dettagli devono ancora essere diffusi, ma le autorità hanno dichiarato che si tratta di “un numero enorme” di sarcofagi in legno. Il ministro del turismo del paese Khaled El-Enany ha riferito che la scoperta ammontava a dozzine di bare. Ha poi aggiunto che erano sigillate “sin da tempi antichi“, facendo intendere che nessuno prima di oggi le avesse mai trovate. Si ritiene che i sarcofagi abbiano almeno 2.500 anni, se non di più. Inoltre, dentro le tombe sono state rinvenute diverse statue dorate o dipinte di vari colori. Una scoperta di valore, secondo molti esperti.

L’importanza della necropoli

Di recente era stata fatta un’ulteriore scoperta: una necropoli a 20 miglia a sud del Cairo. Quello che oggi è un cimitero, un tempo era la capitale di Menfi. All’interno del sito è possibile trovare anche la più antica piramide egizia sopravvissuta fino ad oggi. A settembre, gli archeologi avevano rinvenuto circa 30 bare chiuse. Queste si trovavano all’interno di uno dei tre pozzi funerari del sito e misurano dai 10 ai 12 metri. Il numero totale di sarcofagi scoperti in questa zona sale a 59. Il primo ministro Madbouly ha fatto un video per commentare la vicenda e ha espresso il suo grande orgoglio per la singola civiltà egizia.

Trovati nuovi sarcofagi: dove li porteranno adesso?

I funzionari hanno affermato di ritenere che le bare contengano statisti e sacerdoti anziani della 26° dinastia. Questa governò l’Egitto dal 664 a.C. al 525 a.C. Non è stato ancora riferito cosa ne sarà dei sarcofagi scoperti. Alcuni di questi saranno esposti al Grand Egyptian Museum di Giza. Il museo in questione dovrà aprire presto e sarà il più grande museo al mondo dedicato a una singola civiltà.

Commenti