Sofà e colori: quali sono le nuove tendenze?

0
347

Siete alla ricerca di un nuovo sofà? Allora potrà interessarvi sapere quali sono le tendenze dell’anno per quanto riguarda i colori. Forse la risposta non è così scontata.

Quali sono i colori più gettonati per i sofà?

A dominare la classifica è, fino a questo momento (a sorpresa), il grigio: sono 67.971 le ricerche mensili dall’inizio dell’anno, secondo Homedit.com. Tale dato è stato ricavato analizzando i volumi di ricerca globali di Google, da gennaio al mese in corso. Se però questo rimane un classico intramontabile, c’è un altro colore che sta scalando le prime posizioni.


Gucci Décor: la nuova linea per la casa non minimalista


Diverse sfumature

Se il colore grigio rimane saldo in prima posizione, subito alle sue spalle troviamo il rosa, con 37.000 ricerche. Al terzo posto il blu con 31.586, e al quarto il bianco con 30.400. Quanto al verde, che fino a questo momento sembrava il più gettonato, è scivolato al quinto posto, con 29.243 ricerche. Se però vi state chiedendo per quale motivo un colore “smorto” come il grigio riscuote tanti consensi, l’esperto di interni Richard Petrie prova a dare una risposta.

Un colore sempre di moda

“Sebbene vediamo emergere colori diversi ogni anno tra le nuove tendenze degli interni, possiamo ritrovarci a tornare agli stessi colori durante la decorazione” spiega Richard Petrie. “I neutri non saranno mai fuori moda. Creano uno spazio abitativo sicuro e riposante che ci consente di introdurre il colore attraverso accessori o arredi imbottiti che sono meno rischiosi rispetto a impegnarsi in un colore più audace nel complesso. Troviamo che, mentre le persiane dai colori vivaci e i vivaci motivi delle tende creano grandi caratteristiche nel tema degli interni, le tonalità neutre completano qualsiasi stile, dandoti la libertà di cambiare parti della stanza senza rimodellare ogni finestra per adattarla”.

Una nuance insolita

Nonostante questo, c’è chi pensa che il grigio sia un colore insolito per le scelte interne. Si tratta di Russell Jones, esperto multisensoriale e autore di The Power Of Your Senses. “Quando guardi alla psicologia del colore, il fatto che il grigio sia così popolare è sorprendente, visto che non è particolarmente legato ad attributi positivi” spiega a Metro.uk. Aggiunge però che le persone tendono a tornare a ciò che conoscono, e con cui si sentono sicuri.

Psicologia del colore

“Il fatto che noi come individui torniamo agli stessi colori più e più volte, dice molto sulla nostra connessione con gli elementi sensoriali del nostro ambiente. La familiarità e la nostalgia giocano un ruolo enorme negli effetti positivi di qualsiasi cosa, dal colore, alla musica, agli odori. Con i colori avremo costruito ricordi sensoriali positivi, e dopo una breve liaison ci ritroveremo a volerli indietro” conclude Russell Jones.