L’Italia festeggia il primo podio della storia nello slopestyle freestyle per merito di Silvia Bertagna. La ventisettenne nativa di Bressanone ma residente a Ortisei (Bz) ha approfttato al meglio dell’assenza delle più forti avversarie della classifica generale per assicurarsi il podio dopo avere gareggiato sin dalle qualificazioni nelle posizioni di vertice. Silvia si è messa in evidenza sul finire della passata stagione quando ha conquistato il titolo italiano a Valmalenco, quest’anno è stata aggregata alla squadra e nelle prime partecipazioni in Coppa dle mondo ha ottenuto un nono posto a Copper Mountain e un decimo a Breckenridge, prima della definitiva esplosione sulla pista svizzera, che le vale l’aritmetica certezza della partecipazione alle Olimpiadi. La vittoria è andata alla tedesca Lisa Zimmermann, la quale ha superato la britannica Katie Summerhaeys. Alla gara era pure iscritta Giorgia Bertoncini, al rientro dopo un lungo infortunio ma fuori nelle qualificazioni.

In classifica generale Zimmermann sale al comando con 205 punti davanti a Dara Howell con 180 e Keri Herman con 136, Bertagna sale fino al sesto posto 115. Ricordiamo che lo slopetysle è l’ultima delle discipline arrivate nel freestyle, essendo stato inserito nel programma di Coppa del mondo dalla Federazione Internazionale da un paio di stagioni e a Sochi esordirà nel programma olimpico.

In campo maschile il neozelandese Josiah Wells ha preceduto lo svedese Jesper Tjader e lo svizzero Fabian Boesch. Undicesimo l’azzurro Markus Eder che raccoglie il miglior piazzamento della carriera. Fuori nelle qualificazioni Ralph Welponer, Andreas Bacher e Lukas Schaefer. La classifica generale vede in testa a pari merito l’americano Nicholas Goepper e Tjader con 225 punti, Eder è 33simo con 24.

Ordine d’arrivo SS femminile Gastaad (Svi):
1. Lisa Zimmermann (Ger) 91.20
2. Katie Summerhayes (Gbr) 80.00
3. Silvia Bertagna (Ita) 78.60
4. Filippa Ring (Sve) 76.60
5. Dominique Ohaco (Chi) 73.20
6. Eveline Bhend (Svi) 66.80
7. Emma Dahlstroem (Sve) 51.00
8. Coline Ballet Baz (Fra)

Ordine d’arrivo SS maschile Gstaad (Svi):
1. Josiah Wells (Nzl) 88.40
2. Jesper Tjader (Sve) 88.20
3. Fabian Boesch (Svi) 84.20
4. Jonas Hunziker (Svi) 83.00
5. Christian Bieri (Svi) 82.00
6. Andri Ragettli (Svi) 80.80
7. Aleksander Aurdal (Nor) 79.40
8. Antoine Adelisse (Fra) 78.00
9. Jeremy Pancras (Fra) 76.40
10. Luca Tribondeau (Aut) 74.80
11. Markus Eder (Ita) 73.20
29. Ralph Welponer (Ita) 71.80
34. Andreas Bacher (Ita) 69.80
37. Lukas Schaefer (Ita) 67.80

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here