Siria – “ Dopo la mia recente visita in Italia del mese di ottobre 2015 mi auguro che in futuro l’Italia possa darci una mano nella lotta sfrenata contro l’Isis” queste sono le parole che il ministro della difesa americano Ashton Carter ha rilasciato al nostro ministro della difesa Roberta Pinotti in un intervista fatta sul sito Wikilao.Nelle righe rilasciate , Carter, chiede che l’Italia possa aiutare gli Usa nella sguerra contro l’Isis – appunto – con molte forze speciali e con gli aerei da ricognizione per la ricerca e soccorso e aiuti medici per le forze di sicurezza irachene
“La mano che l’Italia ci ha dato fino ad ora in questa lotta è apprezzabile e c’è ancora molto da fare”queste sono le parole che Carter ha rilasciato al ministro della difesa italiano Roberta Pinotti lo scorso dicembre e ciò che ci riferisce anche il New York Times, spiegando come Carter scrivesse agli alleati sollecitando di fare di più nella guerra contro L’isis. Carter voleva ringraziare l’Italia per l’ausilio che avevamo dato nell’addestramento delle forze di Polizia irachene che si sono impegnate a riprendersi le città conquistate dal Califfo,con l’auspicio di potere dare una mano alla coalizione anti IS inviando più addestratori e personale aggiuntivo per aiutare appunto la sorveglianza e l’intelligence della coalizione.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here