Il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, ha varato la nuova giunta regionale. Sei i volti nuovi e altrettanti gli uscenti confermati. Tra le new entry Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Caponnetto, catanese che da anni vive a Firenze, molto vicino a Renzi. Per Crocetta si tratta “di professionisti di grande valore, che scelgono di combattere per liberare la Sicilia e favorire il processo di rinascita economica e sociale”.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here