Siberia – Straordinaria “uragani” di neve e ghiaccio: Popolazione terrorizzata (Video)

0
362

Il Circondario autonomo della Čukotka, posto sud Mare dei Ciukci e dal Mare della Siberia orientale, facenti entrambi parte del Mar Glaciale Artico, con a est lo Stretto di Bering e dall’omonimo mare, hanno vissuto alcuni giorni di vero terrore.

Una tempesta di violenza inaudita, con venti che hanno toccato i 200 km orari di raffica, hanno interessato la zona, con danni ingenti anche agli edifici, mentre la temperatura esterna scendeva a -30°C. La regione non ha generalmente forti nevicate, essendo molto a nord, eppure queste sono in aumento sensibile, in specie nell’ultimo decennio. Ma non solo, sono in aumento