Shaun the Sheep: La pecora più amata della tv

L'esuberante pecora, con il suo gregge, ha conquistato grandi e piccini con le sue mirabilanti avvenure!

0
2692
Shaun the Sheep

Shaun the Sheep è uno spin-Off del famoso cortometraggio Wallace e Gromit, e narrale vicende, alquanto assurde, della pecora Shaun.
Le stagioni andate in onda sono 5, l’uscita della sesta stagione è prevista per quest’anno, sono stati prodotti 2 film ed una serie intitolata Pecore Vincenti.
La prima e la seconda stagione sono divise in due parti, comprendente di 20 episodi ciascuna (40 episodi per stagione). Terza e quinta stagione 20 episodi e la quarta ne comprende 30.
La serie ed i cartoni sono realizzati in stop-motion, una tecnica che richiede anche molto tempo, prima che un corto o lungometraggio venga realizzato. Per questa tecnica si usano svariati tipi di modellini, ad esempio si usa il pongo, oppure modellini meccanici snodabili.

Trama

Shaun è una pecora piuttosto intraprendente e dispettosa, è la capogruppo di un gregge dove, ognuna delle pecore presenti, spesso organizzano piani complessi prendendosi gioco del cane da guardia, Bitzer, ed il fattore che spesso non capisce cosa accade ai suoi animali. Il gatto del fattore è piuttosto perfido e pretende di avere le attenzioni dell’uomo e pretende di essere l’unico animale a vivere in casa, ma una cosa è certa, finisce sempre per combinare pasticci o di prendersi la colpa per i disastri che combina in casa anche se…
Ma non è tutto, il gregge di Shaun è in continua “lotta” con i maiali. Il loro porcile confina con il recinto delle pecore ma, nonostante i loro sforzi, sono sempre loro a rimetterci.
Non scordiamoci il piccolo Timmy, l’unica agnello presente nel gruppo, è fin troppo attivo e spesso si mette nei guai, ed ha talmente tanto conquistato il pubblico che anche lui ha una serie dedicata solo ed esclusivamente a lui.

I Personaggi

  • Shaun è una pecora che con il suo gregge vive a “Mosy Bottom Farm”, una fattoria con tanti altri animali. Shaun ha sempre delle risorse per ogni situazione, e a volte guida il trattore dell’agricoltore (ma solo in casi di emergenza). Quasi sempre si caccia nei guai con il gregge, facendo imbestialire Bitzer.
  • Bitzer È il cane da pastore (migliore amico di Shaun), il solo che si accorge dei disastri che causano le pecore. A volte il fattore non lo chiama solo per fare cose normali da campagna, ma anche per aiutarlo in cose che Bitzer non capisce.
  • Il Fattore (The Farmer) È il proprietario della piccola fattoria. Ogni giorno mentre lavora non si accorge mai degli strani eventi che causano le pecore o gli altri animali. Sporadicamente cerca di distrarsi un po’ dallo stile campagnolo, facendo cose che non sono adatte a un uomo come lui e nella seconda stagione avrà un breve rapporto con una donna di città. Possiede anche un trattore e un furgoncino (entrambi blu). Nel film si scopre il suo nome: Mr. X.
  • Il Gregge Sono le tipiche pecore che seguono Shaun nelle sue strampalate avventure. Sono tutte uguali, tranne tre pecore che si possono distinguere:
    • Shirley, pecora quattro volte più grande di tutte le altre. Nel suo vello sono nascosti gli oggetti più disparati, soprattutto cibo.
    • Timmy, agnellino dall’aspetto adorabile, che però non riesce a evitare di mettersi nei guai.
    • La Mamma di Timmy, pecora che si distingue dalle altre per i bigodini in testa e per la costante apprensione materna nei confronti dell’incontrollabile Timmy. Anche lei come Shaun guida il trattore per delle emergenze, ma solo negli episodi “La dieta” e “La corsa”.
  • I Maiali (The Naughty Pigs) vivono in un porcile confinante con il campo delle pecore. Dispettosi per natura, trovano il loro principale piacere ed occupazione nel creare disordine e disturbare i piani di Shaun e delle altre pecore, anche se spesso non solo non ne ricavano alcun vantaggio ma ne rimangono danneggiati.
  • Il Gatto, nemico di tutti gli altri animali, perché vuole essere il solo destinatario delle attenzioni dell’allevatore.

Shaun the Sheep va in onda tutti i giorni alle 23:35 su Rai YoYo.