Shampoo solido: un’alternativa ecologica e no-waste

0
746

Prodotto nel pieno rispetto dell’ambiente e privo di packaging in plastica, lo shampoo solido è ormai un must per la cura del capello: un’ alternativa naturale che mira a sostituire completamente il classico flacone di shampoo liquido, per uno stile di vita sempre più plastic free.

Perchè ecologico?

Lo shampoo solido non è altro che una saponetta composta da tensioattivi solidi, burri e oli vegetali molto nutrienti e dall’alto potere sgrassante; si tratta di una formula naturale e concentrata, quasi totalmente priva di acqua e a zero conservanti. Il fatto di essere super concentrato rende questa sostanza estremamente efficace: basti pensare che una saponetta di shampoo solido permette di fare gli stessi lavaggi di ben 3 flaconi di prodotto liquido! E se questo non bastasse, occorre ricordare che questo sapone viene venduto al massimo avvolto in un foglio di carta riciclabile o riciclata, riducendo così anche il problema dello smaltimento della confezione di plastica.

SOS capelli: arrestare la caduta con un prodotto naturale

Shampoo solido fai da te

Fare da soli una saponetta di shampoo non è poi così difficile, basta avere una pentola a riscaldamento lento ed attrezzi in legno o vetro dedicati esclusivamente alla realizzazione del sapone. Lascio qui una delle tante ricette che si trovano in rete per chi volesse cimentarsi in questa esperienza.

Ingredienti

  • 300 ml di olio di cocco
  • 300 ml di olio di oliva
  • 300 ml di olio di ricino
  • 300 ml di olio di argan
  • 150 ml di lisciva (da acquistare in negozi bio o specializzati)
  • 50 ml di olio essenziale a scelta in base al proprio tipo di capelli (rosa, limone, rosmarino)
  • 15 ml di acqua

Procedimento

Mescolare l’acqua con la lisciva e versare il composto nel pentolino posto su fiamma molto bassa. Aggiungere tutti gli oli e portare lentamente ad ebollizione, poi spegnere il fuoco e continuare a mescolare affinchè l’olio e l’acqua si emulsionino meglio. Infine, inserire il composto negli stampi e lasciarlo asciugare per almeno 24 ore. Et voilà, il gioco è fatto! Il vostro shampoo ecologico è pronto per essere utilizzato.