Shame è il rapper che ci aveva annunciato di voler battere un record molto particolare: fare freestyle per più di 24 ore e 27 minuti.                                                                      Questo talento tutto italiano ce l’ha fatta: ha infatti improvvisato rime senza mai fermarsi per ben 24 ore e 48 minuti, sotto gli occhi sbalorditi di tutti.

Ecco qui una parte della sfida:                                        https://www.facebook.com/pg/OfficialShame/posts/?ref=page_internal

 

Ho intervistato di nuovo Shame per saperne di più.

-Ciao Shame, complimenti!                                                                                      Parliamo un po’ delle sensazioni scaturite dalla sfida. Cosa hai provato mentre improvvisavi rime a raffica?                                                                                     S: Sono stato adrenalinico ed euforico per il 90% dell’impresa. Tranne qualche momento in cui ho accusato il passare delle ore sul fisico, sono sempre rimasto concentrato e determinato verso l’ obiettivo.

E quando hai finito di rappare e hai capito di aver superato il record come ti sei sentito?                                                                                                                      S: Non saprei neanche descriverlo. Ero entusiasta e stanchissimo allo stesso tempo. Ormai ero muto, ma con un sorriso a 32 venti stampato in faccia (ride).

-(rido anche io) Posso solo immaginare! E oggi invece come ti senti? Quali sono i tuoi prossimi progetti?                                                                                               S: Sono ancora senza voce e ho vari tagli e afte sulla lingua, difatti al record mi sono fermato per colpa loro, sennò avrei continuato anche ore.                                                Per il resto mi sento carico per il futuro. Non ho ancora una tabella di marcia ben precisa sui nuovi progetti, ma sicuramente girerò qualche video estratto da Empatia. Per quanto riguarda le date invece ho un live ogni weekend da qui a Giugno e non potrei chiedere di meglio.

-Questo mi fa davvero molto piacere. Hai attirato l’attenzione mondiale sul rap italiano e ciò ti fa onore, come hanno reagito le persone che ti stanno vicino?       S: Son state veramente e sinceramente felici per me. Ho ricevuto molti complimenti ed anche trasmesso fierezza a colleghi del cuneese per aver fatto notare la nostra zona!

Ho salutato Shame augurandogli il meglio.                                                                       Questo grande freestyler è riuscito a far rivalutare il rap italiano a livello mondiale e siamo sicuri che non smetterà di deluderci.                                                                          Per vedere più video possibili della sua impresa cliccate sulla sua pagina facebook:

 

https://www.facebook.com/OfficialShame/?fref=ts

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here