Seriate (Bergamo) – Fermato 26enne ubriaco sulla A4 guidava in contromano

0
535

Un uomo di 26 anni è finito nei guai dopo essere entrato contromano nell’autostrada A4 al volante di una Fiat Punto rubata.

L’automobilista si è immesso in senso contrario dopo aver superato il casello di Seriate, nella Bergamasca. Aveva già raggiunto la rampa d’accesso e lo svincolo quando gli agenti della polizia stradale lo hanno fermato evitando conseguenze tragiche. Quando è stato sottoposto ai controlli di rito, il suo tasso alcolico era ben al di sopra dei limiti, mentre l’auto che guidava è risultata rubata due giorni prima a Monza.

Seriate, ubriaco al volante di un’auto rubata entra contromano in autostrada: fermato

Un uomo di 26 anni, di nazionalità algerina e già destinatario di un decreto di espulsione dall’Italia, è stato sottoposto a fermo ed è indagato per ricettazione e guida in stato di ebrezza. Poiché nell’auto i poliziotti hanno trovato una mazza da baseball, dovrà rispondere anche di porto abusivo di oggetti atti ad offendere, oltre che di violazione della normativa sull’immigrazione. A bordo sono stati trovati anche documenti di circolazione di un altro veicolo.

Anziano imbocca la tangenziale est in senso contrario: incidente evitato per miracolo

Solo pochi giorni fa si sono vissuti minuti di panico sulla tangenziale Est di Milano quando un uomo di 84 anni ha rischiato di causare un grave incidente imboccando contromano l’autostrada nei pressi di Vimercate. Fortunatamente la disattenzione dell’anziano non ha causato gravi conseguenze: l’incidente è stato evitato grazie all’intervento della polizia stradale, che ha interrotto la corsa dell’auto

Commenti