Senato americano conferma il primo giudice federale musulmano

Si tratta del primo cittadino di religione islamica nella storia degli Stati Uniti a entrare a far parte della corte federale

0
177
Senato americano conferma il primo giudice federale musulmano

Il Senato americano ha confermato alla carica di giudice federale del New Jersey Zahid Quraishi. Si tratta del primo cittadino musulmano della storia americana ad ottenere una carica simile. Quraishi è stato fra le prime nomine giudiziarie volute dal presidente Joe Biden. Secondo il senatore Cory Booker, la nomina di questo giudice delineerà l’importanza della libertà religiosa come ideale americano.

Senato USA conferma il giudice federale Zahid Quraishi

Il Senato statunitense ha appena confermato alla carica di giudice federale dello Stato del New Jersey Zahid Quraishi. Figlio di una coppia di immigrati pakistani, Quraishi è il primo giudice federale della storia americana a essere di religione musulmana. Il giudice è stato confermato alla Corte Distrettuale degli USA per il Distretto del New Jersey con un voto di 81-16. Secondo il professore di diritto dell’università di Richmond Carl Tobias si tratta di una nomina storica.

Chi è Zahid Quraishi?

Zahid Quraishi è laureato alla Rutgers Law School, e ha lavorato presso uno studio legale molto attivo. A seguito degli attacchi dell’11 settembre, però, Quraishi ha deciso di abbandonare lo studio per arruolarsi nell’esercito. Nel 2004 e del 2006 ha svolto due tournée in Iraq come parte di un sostegno all’Operazione Iraqi Freedom. Già nel 2019, Quraishi aveva ricevuto la nomina di magistrato per il distretto del New Jersey. Il giudice è stato fra le prime nomine giudiziarie annunciate dal presidente Joe Biden. Lo scopo dell’amministrazione era infatti quello di creare una lista il più possibile diversificata. Essa includeva infatti tre donne afroamericane per il Circuit Court, la prima donna AAPI a prestare servizio alla Corte Distrettuale per il distretto DC e la prima donna di colore a divenire giudice federale per il Maryland.

La nomina del Senato americano di Quraishi è un modello per la comunità islamica

Ijaz Ahmad, presidente dell’American Pakistani Public Affairs Committee, ha detto che la nomina di Quraishi da parte di Biden sarà un modello per la comunità musulmana. Ha detto: “È un modello per gli eccezionali contributi che ogni giorno pakistani e musulmani americani danno a questo Paese. Siamo grati al presidente Biden per averlo nominato e ai membri del Senato per averlo confermato oggi”. Prima della conferma del nuovo giudice, il senatore Cory Booker aveva affermato che la sua nomina sarebbe stata emblematica dell’ideale americano di libertà religiosa. Aveva affermato: “Era un ideale così sacrosanto in linea di principio che i nostri fondatori lo hanno inserito nella Costituzione. […] Eccoci qui generazioni e generazioni dopo e questo sarà un vero momento di svolta di una persona che ha dimostrato il proprio patriottismo”.


Leggi anche: Senato USA approva piano di investimenti anti-Cina