Seitan allo zenzero, una ricetta semplice e gustosa

0
173

Seitan allo zenzero: un alimento con spiccate proprietà nutrizionali – il seitan – e una spezia decisa e originale – lo zenzero – si incontrano per dar vita a un piatto unico e gustoso.

Siete alla ricerca di una ricetta originale e gustosa e che sia anche interessante sotto il profilo nutrizionale? Allora siete nel posto giusto perchè il seitan allo zenzero coniuga gusto e benessere. Un’idea veloce ma di effetto per chi non vuole rinunciare al piacere della buona tavola ma ha anche poco tempo da trascorrere ai fornelli.

Il seitan, l’alimento base di una dieta vegetariana

Il seitan non può mancare sulla tavola dei vegetariani o comunque di chi ha fatto del proprio modo di alimentarsi, una scelta di benessere e di salute, essendo un alimento particolarmente ricco di proteine vegetali e povero di grassi. Ottenuto dalla lavorazione della farina di grano, il seitan è un ottimo sostituto della carne ed è molto versatile, prestandosi a molte preparazioni e ricette gustose.  Non contiene colesterolo ed è facilmente digeribile. Accompagnato alle verdure, è un ottimo pasto equilibrato sotto il profilo nutrizionale.

Di origine orientale, specificatamente giapponesi, il seitan oggi compare sempre più spesso sulle nostre tavole. Il Rapporto Italia Eurispes 2018 ha messo in evidenza che il numero dei vegetariani è in crescita: rispetto al 2017, coloro che hanno optato per una dieta priva di proteine animali, sono cresciuti dell’1.6%, consumando più frutta e verdura. 

Una preparazione leggera, fresca, gustosa, quella del seitan allo zenzero che naturalmente soddisferà i gusti anche dei non vegetariani alla ricerca di una pietanza insolita e originale.

Zenzero, tutti i benefici di una spezia dal sapore deciso e piccante

seitanLo zenzero è una pianta erbacea proveniente dall’Estremo Oriente. Noto sin dall’antichità per le sue proprietà terapeutiche, lo zenzero trova ampio spazio e uso in cucina prestandosi con il suo sapore deciso e piccante sia alle preparazioni salate che dolci. Una spezia preziosa e versatile che oltre a essere buona ha anche tanti benefici per la salute: favorisce la digestione, tiene a bada glicemia e colesterolo ed è un’ottima fonte di vitamine e sali minerali.

 

Seitan allo zenzero, ingredienti e procedimento

1 confezione di seitan al naturale – 1 zucchina – 1 cipollotto – 1 cm di zenzero fresco – un lime – (per la marinata): 1 cm di zenzero fresco, 1/2 limone, olio extravergine di oliva.

Affettare il seitan ottenendo delle fettine sottili. Preparare la marinata emulsionando lo zenzero tritato, il succo del limone, un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva e 2 -3 cucchiai di acqua. Coprire con l’emulsione ottenuta le fettine di seitan e lasciar riposare per qualche ora in frigo.
Preparare la marinata emulsionando in una ciotola lo zenzero tritato, il succo di ½ limone, poco olio extravergine d’oliva e l’acqua quanto basta per poter coprire completamente il seitan.
Immergere il seitan nella marinata e far riposare in frigorifero qualche ora.
In una padella antiaderente, scaldare poco olio extravergine di oliva e saltare il cipollotto affettato sottile, unendo lo zenzero tagliato e la zucchina a rondelle. Proseguire  la cottura a fiamma media.

seitan

Quando la cottura è ultimata, scaldare nella padella il seitan allungando con la marinata rimasta nel piatto e poi insaporire con della buccia grattugiata di lime. Servire il seitan accompagnato da un’insalata verde.

 

 

 

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here