giovedì, Luglio 25, 2024

Sei modi per essere creativi in casa

Essere creativi in casa? Ecco sei modi per lasciare spazio alla fantasia e trascorrere i giorni della quarantena senza gli sbadigli della noia. Da artisti ed esperti arrivano allettanti proposte per stimolare la creatività. Vediamo alcuni dei migliori consigli messi a disposizione dai ragazzi dell’Art Council England.

Workshop di ballo di famiglia con Sadler’s Wells

Essere creativi con un ballo di famiglia: è la proposta della compagnia Sadler’s Wells che ha organizzato una serie di seminari e attività online per far ballare il pubblico nelle proprie case. Sempre Sadler’s Wells ha inserito nel circuito dei seminari uno spazio “dance” tutto dedicato alle famiglie con bambini: i seminari di Family Dance.

Essere creativi con gli artisti del Regno Unito

Arrivano anche i consigli di artisti del Regno Unito. Firstsite ha messo a disposizione gratuitamente una raccolta di pacchetti di attività. Questi includono contributi di artisti britannici tra cui Annie Morris, Antony Gormley, Gillian Wearing, Jeremy Deller, Michael Landy, Vanley Burke. Tutti possono accedere alla piattaforma creativa online con una semplice registrazione per accedere.

Timecapsule della quarantena

La compagnia Three è una premiata compagnia di 75 ragazzi londinesi di età compresa tra gli 11 e i 19 anni che stanno creando una “capsula del tempo”. Che cos’è questa capsula del tempo? É un documentario giorno per giorno in cui questi giovani registrano le proprie esperienze da quarantena. Documentare i momenti che si vivono nell’ambiente domestico è di sicuro un modo per tenersi impegnati e immedesimarsi nel ruolo di videoreporter.

Essere creativi con i colori. L’idea di Sir Michael Craig-Martin

Sir Michael Craig-Martin ha disegnato un poster gigante che tutti possono trovare, scaricare e colorare. Colorare è un classico ma di sicuro tra i modi migliori per sollecitare la fantasia; adulti e bambini trovano piacere e serenità con pennarelli e pastelli.

Lezioni d’arte con Pascal Anson

Essere creativi? Pascal Anson ci insegna ad esserlo con lattine di fagioli, scatole e oggetti di uso quotidiano. Anson, mentore di The Big Painting Challenge della BBC, trasmette tutorial sul suo canale YouTube. Alla BBC Arts, l’artista ha dichiarato: «anche se non posso fare a meno dell’aspetto medico della crisi, spero che accendendo la creatività delle persone posso aiutarle con la noia di stare a casa».

Musei di Manchester in quarantena

I musei di Manchester offrono attività creative e divertenti da completare a casa. Nelle prossime settimane sarà altresì possibile accedere ad un pronto soccorso culturale virtuale studiato dal museo di Manchester; si tratta di un progetto online che può funzionare nei contesti che vanno dalla casa all’ospedale.

Leggi anche: MoMa offre 5 corsi arte gratis per tutti gli appassionati

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles