Scuole: per Bianchi nessuna certezza sulla riapertura

0
304
Bianchi incontra i sindacati

Nessuna data precisa per la riapertura delle scuole afferma il ministro dell’istruzione Bianchi. Quella di chiudere le scuole è stata una decisione sofferta ma responsabile per il bene della comunità e di tutto il paese

Bianchi: le scuole riapriranno?

Dopo l’annuncio del ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi della chiusura delle scuole, ciò che più interessa a genitori e studenti è: quando si potrà tornare in aula? Bianchi, su questo fronte, non si è sbilanciato dichiarando: “Non c’è un orizzonte per la riapertura, è la nostra capacità di essere uniti che ci dà l’orizzonte, la responsabilità non è solo del governo ma è di tutto il Paese”. Il ministro ha poi continuato spiegando: “Siamo nella situazione più difficile perché siamo all’ultima curva ma un paese che deve avere al suo centro la scuola e i bambini“.

Uno sguardo al futuro

L’emergenza da Covid ha messo in evidenza aree di fragilità presenti prima della pandemia in cui bisogna agire. “Dobbiamo ricostituire un futuro per i nostri ragazzi e ricostituire l’idea che se anche questo è un momento durissimo può essere superato soltanto lavorando insieme, con la dignità di tutti. Non ci sono persone o gruppi che hanno un qualche diritto in più rispetto agli altri” conclude Bianchi

Recovery Plan: a fine estate previsti 191,5 miliardi di Euro