Scoperto il quasar più distante dalla Terra mai trovato

0
324
scoperto quasar
scoperto quasar più distante mai trovato

Noto come J0313-1806, il quasar scoperto è così distante da essere visto com’era quando l’universo aveva solo 670 milioni di anni. La scoperta offre agli scienziati informazioni importanti su come le galassie massicce e i buchi neri nel loro nucleo si siano formati nell’universo primordiale.

Come si presenta il quasar scoperto?

Il quasar si trova a 13 miliardi di anni luce dalla Terra ed è alimentato da un buco nero supermassiccio che è oltre 1,6 miliardi di volte più massiccio del Sole e 1000 volte più luminoso dell’intera galassia della Via Lattea.  Il buco nero centrale di J0313-1806 è due volte più massiccio del buco nero nel precedente detentore del record. Questa è la prima prova di come un buco nero supermassiccio influenzi la galassia circostante.

Come si forma un quasar?

I quasar si formano quando la gravità incredibilmente potente di un buco nero supermassiccio nel nucleo di una galassia attira il materiale circostante, creando un disco orbitante di materiale surriscaldato attorno al buco nero. Il processo rilascia enormi quantità di energia, rendendo il quasar estremamente luminoso. Spesso, il quasar eclissa l’intera galassia. La massa del buco nero al centro di J0313-1806 così presto nella storia dell’universo esclude due modelli teorici di come si formano gli oggetti.

Gli scienziati parlano di “apocalisse degli insetti”

Commenti