lunedì, Luglio 22, 2024

Scarlino (Grosseto) – Ucciso 58enne con tre colpi di pistola: omicidio per questione di soldi

Lo ha invitato nel suo orto, a Scarlino (Grosseto), per chiarire una questione di soldi. Ma poi gli ha sparato tre colpi di fucile, due al petto e uno in testa, uccidendolo all’istante.

Quindi si è consegnato ai carabinieri. La vittima si chiamava Alessandro Toffoli, 58 anni. L’uomo che ha confessato l’omicidio si chiama Antonio Esposito, un muratore di 70 anni, originario di Napoli ma residente a Scarlino.

Leonardo Pietro Moliterni
Leonardo Pietro Moliterni
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles