Racconti edizioni

Racconti edizioni è una casa editrice indipendente romana,nata nel 2016, che pubblica soltanto short stories. Stefano Friani ed Emanuele Giammarco si sono inseriti proprio là dove hanno ravvisato una falla nel mercato editoriale italiano.

Considernando la brevità del racconto non un limite bensì una sfida, cioè uno spazio dove gli scrittori possono dare libero sfogo alla loro creatività e alla sperimentazione, i due editori con una scelta ben precisa hanno esplorato un mondo che in Italia stenta ad avere la considerazione che merita e di cui invece gode altrove.

Scarafaggi, collana di novelle

Dopo un esordio scoppiettante Racconti edizioni ha deciso di stupire nuovamente i lettori con una collana dedicata alle novellas, quei racconti lunghi da leggere in una sola seduta. La collana Scarafaggi (simbolo di kafkiana memoria) verrà presentata domenica 12 maggio alle 11 presso la libreria del Golem in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino (9-13 maggio) assieme alla sua prima uscita: La casa della fame. Una novella potente e disarmante del Joyce africano Dambudzo Marechera, un poeta maledetto morto in miseria dopo un breve successo a soli 35 anni e primo africano a vincere il Guardian Fiction Prize.

La casa della fame, prima uscita degli Scarafaggi

La casa della fame è una brutale rappresentazione onirica della vita rhodesiana dilaniata da guerra e carestia; una cronaca allucinata dove la violenza regola ogni rapporto e la follia si impossessa del protagonista, un io narrante sbandato che conduce le danze districandosi tra le macerie.

La casa della fame
La casa della fame, collana Scarafaggi

Novelle in uscita in autunno

Queste le prossime novelle che usciranno in autunno:

La parabola dei ciechi di Gert Hofmann, con introduzione di Luciano Funetta; ekphrasis in cui Hofmann immagina i ciechi ritratti da Bruegel il Vecchio nel quadro omonimo andare a farsi dipingere dal pittore, dà vita alle loro emozioni e descrive le loro sensazioni.

La ragazza nel bagagliaio di John O’Hara tradotta da Vincenzo Mantovani, prima di una trilogia di novellas con al centro l’alter ego dell’autore Jim Molloy.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here