Attimi di paura poco prima delle 10 a Santorso (Vicenza) durante la messa. A causa del maltempo, si è staccata la croce che si trovava nella cima del campanile di Santa Maria Immacolata ad oltre 80 metri di altezza. All’interno si stava officiando la messa e un battesimo e si è reso necessario l’intervento dei pompieri di Schio per mettere in sicurezza la croce di ferro di circa 40 chili che è caduta sulle gradinate della chiesa stessa.

I vigili del fuoco hanno provveduto a transennare la zona circostante per il pericolo di un ulteriore crollo della sfera, basamento della croce caduta. 

Mattinata intensa per i vigili del fuoco che, a causa degli eventi atmosferici delle ultime ore, che hanno colpito la provincia di Vicenza, sono stati costretti a circa una decina di interventi: tagliati alberi pericolanti a Bassano in piazzale Cadorna e via Santa Caterina e a Lonigo in via San Daniele. A Rosà, lungo la SS 47 in via Capitanio Alessio, hanno effettuato la rimozione di una grondaia pericolante. Prosciugamenti poi a Mussolente in via San Daniele, a Mason Vicentino in via Verdella e a Creazzo in via Italia. Intervento anche in strada della Porciglia a Vicenza per il crollo parziale di una casa.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here