San Valentino … innamorati a Camogli 2020

torna la tradizionale festa degli innamorati nel celebre borgo ligure

0
626

Anche quest’anno Camogli, tipico borgo marinaro del levante ligure, festeggia il giorno dedicato agli innamorati con iniziative organizzate e che si prolungano dall’8 al 16 febbraio.

La location sicuramente si presta a celebrare una simile festa, e gli organizzatori hanno previsto vari tipi di intrattenimento che sicuramente incontreranno il favore dei partecipanti.

Confermati alcuni appuntamenti fissi di “Innamorati a Camogli”, come la rassegna letteraria “Poesie d’amore” e il concorso fotografico “I love Camogli”.

Non mancherà anche la rete, tessuta dai pescatori e appesa nella zona del tipico porticciolo, con i cuori cuciti sopra, corredati da frasi a tema.

Anche quest’anno i ristoratori doneranno alle coppie che festeggeranno l’evento nella settimana il piatto ricordo di San Valentino. L’edizione di quest’anno, firmata Silver, ritrae il suo personaggio più famoso, Lupo Alberto, e la gallina Marta, la sua fidanzata, nell’opera “Due cuori, un pollaio”.

La rassegna “Poesia d’amore” ha già registrato opere provenienti da tutto il mondo. Le 20 selezionate sono esposte, dall’8 al 16 febbraio, su striscioni appesi lungo il molo e le piazzette panoramiche di Ruta e San Rocco di Camogli, come a contribuire nel creare la giusta atmosfera.

Il pubblico potrà esprimere il proprio parere e la poesia più votata sarà insignita del piatto collezione San Valentino 2020.

Ma è l’intero borgo ad essere allestito per questa festa in modo da consentire a chi vi si reca di calarsi in un’atmosfera unica, in questa fusione data da un posto unico preparato a festa in maniera armonica.

E se a una piacevole passeggiata tra i vicoli e il molo si aggiunge la possibilità di un giro in vaporetto a Punta Chiappa e San Fruttuoso, vere perle dalla lunga tradizione turistica, l’offerta è completa per una giornata indimenticabile.

Insomma, tutto è già avviato per una settimana da vivere in inverno come fosse già un preludio all’alta stagione, godendo di questa grande possibilità climatica propria della Liguria costiera, che le consente di organizzare il turismo tutto l’anno.

Se al clima mite si aggiungono paesaggi davvero unici, tra una natura mozzafiato e borghi donati dalla storia, dove il tempo pare essersi inesorabilmente fermato, sicuramente la voglia di esserne parte è davvero tanta.

Commenti