Nella XV giornata di Serie A l’Inter ospita il Chievo a San Siro, i padroni di casa vogliono assolutamente vincere per portarsi in testa alla classifica ma si troveranno davanti una delle formazioni più collaudate del campionato che ha già fermato il Napoli al Bentegodi.

Iniziano meglio i padroni di casa che si riversano in attacco con Candreva e Santon, i gialloblu rispondono con il colpo di testa di Meggiorini parato da Handanovic; la squadra di Spalletti conquista numerosi calci d’angolo e al 23′ si porta in vantaggio con Perisic che ribadisce in rete un tiro di Santon respinto da Sorrentino.

Il vantaggio spiana la strada ai nerazzurri che prima sfiorano il gol con Joao Mario liberato da Icardi poi trovano il raddoppio al 38′ con una bella azione in contropiede orchestrata da Brozovic e finalizzata da Icardi che batte ancora Sorrentino con un diagonale sul secondo palo da posizione defilata.

Si va all’intervallo sul risultato di 2-0, nella ripresa la squadra di Spalletti continua a dominare e al 57′ trova il gol del 3-0 ancora con Perisic che insacca con un bel diagonale; il Chievo non riesce a reagire e 3′ più tardi subisce il quarto gol ad opera di Skriniar che prima inizia l’azione poi la finalizza con un colpo di testa.

Maran prova a scuotere i suoi e inserisce Tomovic al posto dell’infortunato Rigoni e Garritano al posto di Meggiorini ma il copione rimane lo stesso con l’Inter che continua a controllare il gioco e ad attaccare a pieno organico senza concedere nulla agli avversari, al 92′ Perisic firma la sua tripletta personale con un mancino che porta il risultato finale sul 5-0.

Con questa vittoria la squadra di Spalletti si porta in testa alla classifica con 39 punti a +1 dal Napoli e a +2 dalla Juventus in attesa dello scontro diretto di sabato prossimo all’Allianz Stadium mentre gli ospiti interrompono la striscia positiva di tre risultati utili consecutivi e rimangono in dodicesima posizione con 20 punti.

 

Tabellino

INTER – CHIEVO 5-0

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 6,5 (78′ Dalbert 6), Skriniar 7, Ranocchia 6, Santon 7; Brozovic 7, Borja Valero 6; Candreva 7 (85′ Karamoh sv), Joao Mario 6,5, Perisic 8; Icardi 7 (75′ Eder 6)

A disposizione: Padelli, Berni, Cancelo, Vecino, Nagatomo, Pinamonti

Allenatore: Luciano Spalletti 7

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino 5; Cacciatore 5, Dainelli 5, Gamberini 5, Gobbi 5 (88′ Jaroszynski sv); Bastien 5, Rigoni 4,5 (66′ Tomovic 5,5), Depaoli 5; Birsa 5; Meggiorini 5,5 (69′ Garritano 5,5) , Inglese 5

A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Bani, Gaudino, Stepinski, Leris, Pucciarelli, Pellissier

Allenatore: Rolando Maran 5

Marcatori: 23′ Perisic, 38′ Icardi, 57′ Perisic, 60′ Skriniar, 90+2′ Perisic

Arbitro: Calvarese 6

Ammoniti: 56′ Ranocchia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here