Sampdoria-Chievo, pari al Marassi.

0
539

Al Marassi va in scena Sampdoria-Chievo, incontro valido per la XXXVI giornata di serie A. Entrambe le compagini già salve e senza obiettivi, danno vita a una partita equilibrata e con poche emozioni.

Primo tempo- La Samp reduce dal pesante ko con la Lazio, parte forte e impegna subito Sorrentino, bravo a respingere una conclusione di Bruno Fernandes al 10′. L’ estremo difensore clivense però è meno bravo, un minuto più tardi, quando si fa sfuggire un pallone dalle mani e lo cede a Quagliarella che porta in vantaggio i blucerchiati. La partita sonnecchia fino al 39′ quando si rivedono i padroni di casa. Barreto entra in area, conclude, ma trova l’ opposizione, questa volta vincente di Stefano Sorrentino.

Secondo tempo- La seconda frazione si apre con il pareggio ospite, alla prima vera occasione. Inglese dall’ interno dell’ area incrocia e riporta in equilibrio il match. La Samp prova a vincerla, crea qualche occasione da angolo, ma non riesce a metterla dentro. Il match si chiude così con pochi squilli.

Tabellino:

SAMPDORIA-CHIEVO 1-1

MARCATORI Quagliarella (S) all’11’ p.t.; Inglese (C) al 2′ s.t.

SAMPDORIA (4-3-1-2) Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty (dal 23′ s.t. Praet); B. Fernandes (dal 35′ s.t. Djuricic); Schick, Quagliarella (dal 28′ p.t. Muriel). (Krapikas, Cavagnaro, Simic, Dodò, Alvarez, Cigarini, Budimir, Tomic). All. Giampaolo.
CHIEVO (4-3-1-2) Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Gamberini (dal 29′ s.t. Frey), Gobbi; Depaoli, Radovanovic, Bastien; Castro; Inglese, Pellissier (dal 26′ s.t. Gakpè). (Bressan, Seculin, De Guzman, Izco, Pogliano, Vignato, Troiani, Rabbas, Kiyine). All. Maran

ARBITRO Maresca di Napoli.
NOTE ammoniti Regini (S), Pellissier (C), Radovanovic (C), Djuricic (S), Depaoli (C), Castro (C).

Commenti