Salvatore di Vilio e la tradizione molisana di Gl’Ciervo

0
239
Salvatore di Vilio
Palazzo Chigi-Albani a Soriano del Cimino

Ultimo degli appuntamenti di approfondimento della mostra Cielo incluso di Maria Grazia Tata e Salvatore Di Vilio. Oggi, 12 agosto alle 17.30 a Palazzo Chigi-Albani di Soriano nel Cimino è in programma la presentazione del libro L’uomo Cervo. Pantomima, rito e mito. L’esposizione proseguirà fino al 28 agosto.


Maria Grazia Tata e Salvatore Di Vilio e epifanie divine


Cosa porterà il fotografo Salvatore Di Vilio all’incontro?

L’artista che espone alla mostra Cielo incluso propone al pubblico il suo reportage fotografico Gl’Ciervo con immagini realizzate a Castelnuovo a Volturno. Di Vilio collabora con l’Antropologo Massimiliano Palmesano nello studio della tradizione dell’uomo cervo. Una recita che simboleggia la rinascita della Natura che gli abitanti caricavano di significati simbolici e ancestrali. Di Vilio ha realizzato gli scatti all’edizione 2020 della Pantomima. Le sue immagini presentano un rituale agreste che si svolge ancora oggi e allude a prerogative di tipo sciamanico: l’estasi, la trasformazione in animale, il ritorno dalla dimensione dei morti. Il protagonista del rito non rappresenta un uomo travestito da cervo, ma un essere fantastico in cui il confine tra le due nature, umana e animale. Una prerogativa dunque paragonabile ai poteri degli sciamani di interagire con gli spiriti della natura e accedere a dimensioni non ordinarie. 

Metamorfosi, la Natura fra miti, riti e poesia

Massimo Palmesano parla del suo libro, di creature fantastiche, metamorfosi e sciamani. Inoltre, Paco Milea, autore, attore, leggerà alcune pagine tratte dalle Metamorfosi di Ovidio, Interverrà anche il Filosofo Emanuele Coccia. Fino al 28 agosto sarà possibile visitare la mostra Cielo incluso con le opere di Maria Grazia Tata e le fotografie di Salvatore Di Vilio. I testi sono del ricercatore indipendente. L’esposizione ha il patrocinio della Regione Lazio e è organizzato in collaborazione col Comune di Soriano nel Cimino e Raffaella Lupi, Galleria Sinopia Eventi. Quindi aperta da mercoledì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Immagien da cartella stampa.