Salvate 270 persone nel Mediterraneo Centrale

0
402
Salvate 270 persone

Salvate 270 persone nel Mediterraneo Centrale. Le navi di soccorso dei migranti hanno raccolto più di 270 persone dal Mar Mediterraneo centrale in tre operazioni da venerdì.

Salvate 270 persone nel Mediterraneo Centrale dall’ONG tedesca Sea Watch ha dichiarato sul suo account Twitter che la sua nave, Sea-Watch 3, ha aiutato due gommoni che avevano avuto problemi nelle prime ore del giorno di Natale. 

I due gommoni trasportavano rispettivamente circa 100 e 80 persone e sono stati soccorsi a circa 38 miglia nautiche (70 chilometri) al largo delle coste libiche, ha detto un portavoce all’AFP. Sea Watch ha affermato che il suo team si sta occupando di circa 270 persone in tutto, dopo aver raccolto 93 persone in una barca di legno nelle acque internazionali a sud dell’isola italiana di Lampedusa venerdì mattina. 

Salvataggio migranti ad Isola Capo Rizzuto (Video)

Sbarcati 32 migranti da un piccolo veliero: arrestati i due scafisti Ucraini

Rotta balcanica: arrestati due passeurs: trasportavano in tutto 27 migranti

Giovedì sera Sea-Watch 3 è partita per la sua “operazione di salvataggio natalizia”.  La nave di soccorso pattuglia il mare al largo delle coste libiche dal novembre 2017 e aiuta le navi in ​​difficoltà.  Circa 214 persone salvate in quattro operazioni al largo di Malta dalla nave della ONG Sea Eye all’inizio di dicembre hanno finalmente ottenuto il permesso di sbarcare in Sicilia giovedì.