Salute Sclerosi Multipla – Scoperta la presenza di un anticorpo prima della comparsa della malattia

0
932

Un anticorpo presente nel sangue delle persone affette da sclerosi multipla e’ rilevabile molto prima della comparsa della malattia e dei suoi sintomi, secondo un nuovo studio tedesco che sara’ presentato al meeting annuale dell’American Academy of Neurology. “Se i nostri risultati potranno essere replicati su grandi numeri riusciremo a rilevare la sclerosi multipla molto prima dell’insorgenza in un sottogruppo di pazienti”, ha spiegato l’autrice Viola Biberacher della Technical University di Monaco, in Germania. ”Rilevare la patologia prima che compaiano i sintomi”, ha proseguito Biberacher, “significa prepararsi meglio alla cura e persino prevenirne gli effetti”. L’anticorpo in questione e’ quello alla proteina KIR4.1 che si trova in alcuni pazienti affetti da sclerosi multipla e la cui presenza nel sangue precede l’esordio clinico della malattia di diversi anni.

20140222-173947.jpg

20140222-174002.jpg

20140222-174008.jpg