Salmone forno: la salsa allo yogurt bilancia i sapori

0
328

Rimarrete deliziati da questa ricetta di tranci di salmone al forno, serviti con una salsa allo yogurt, senape inglese e aneto. Se non avete la senape inglese (Savora o equivalente, in qualsiasi supermercato), potete mettere 1 cucchiaio di senape di Digione o 1 cucchiaino di wasabi e il tutto funziona molto bene. Questa salsa esalta il sapore del salmone. Scegline uno di buona qualità: biologico in primis.


Salmone al miso in forno: una delizia per tutti


Salmone forno: una ricetta semplice e veloce

Mettete i tuoi filetti di salmone in un piatto. Conditeli con un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Aggiungete uno spicchio di limone su ciascuno. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 8-10 minuti di cottura a seconda del loro spessore e a seconda che vi piaccia rosata o ben cotta. Il salmone cotto però fa si che la sua carne diventi più densa. Durante questo tempo lavate, asciugate e tritate l’aneto. Mettetelo in una ciotola. Aggiungete il sale, la senape inglese, il succo di limone, mescolate poi aggiungete lo yogurt e mescolate ancora. Quando il pesce sarà cotto servitelo con la salsa allo yogurt, senape e aneto.

Ingredienti

Per 4 persone avrai bisogno di:

  • 4 tranci di salmone
  • 1 pizzico di sale
  • 4 fette di limone
  • 1 pizzico di pepe

Per la salsa:

  • 125 g di yogurt fermo (tipo yogurt greco-quello vero)
  • 20 g di senape inglese (tipo Savora)
  • 2 cucchiai di aneto tritato
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 pizzico di sale

Giallo Zafferano: https://twitter.com/giallozafferano