Sabrina Rege Turo: fondatrice di Été Lunettes

0
140
Spectacles 3: occhiali con un punto di vista particolare

Regina del mondo dell’eyewear, Sabrina Rege Turo è una delle imprenditrici più brillanti del panorama della moda. Italiana ma di formazione internazionale, Rege Turo è la fondatrice del marchio Été Lunettes, celebre per i suoi occhiali dalle montature mai banali. Una love story iniziata nel 1924 unisce la famiglia Rege Turo al mondo dell’eyewear. Occhiali perfetti creati grazie all’esperienza sul campo e all’amore per il prodotto realizzato fanno delle collezioni Été Lunettes un accessorio insostituibile per completare il vostro look.

Chi è Sabrina Rege Turo, fondatrice di Été Lunettes?

In un’intervista rilasciata a Vogue, celeberrimo magazine di moda, Sabrina Rege Turo ha affermato di essere non una ma tante donne insieme. È un’imprenditrice, una moglie e una mamma. Una donna realizzata che ha sempre desiderato creare un brand di occhiali particolari per donne con una forte personalità, donne che vogliono distinguersi dalla massa. Una passione, quella dell’eyewear, che è una vera tradizione di famiglia. Gustave Rege-Turo, di origine italiana, aprì nel 1924 un laboratorio artigianale di montature di occhiali in corno, rigorosamente fatti a mano. Un sapere poi tramandato di padre in figlio per quattro generazioni, che Sabrina ha respirato fin da piccola. È stato proprio suo padre Robert Rege Turo a trasmetterle le conoscenze e l’amore per questo lavoro.   

Sabrina Rege Turo ha maturato negli anni grande esperienza e preparazione tecnica, acquisite sul campo.

Été Lunettes: un brand perfetto

Per spiegare l’unicità del suo marchio, Sabrina Rege Turo afferma che: “Été Lunettes si è da sempre differenziato molto bene dagli altri brand dell’eyewear. In primis per l’utilizzo di materiali unici come la piuma inserita tra due lastre di acetato oppure il plexiglass sul quale un artigiano francese incide a mano disegni floreali unici”. Dato che tutti le montature di Été Lunettes sono numerate e in edizione limitata, non si può parlare di vere e proprie collezioni, bensì di capsule.

La sua ispirazione

Da dove trae ispirazione Sabrina Rege Turo per la creazione dei suoi occhiali? La risposta è semplice: da qualunque oggetto o argomento. L’imprenditrice sostiene che la creatività sia per lei fondamentale, parte integrante del suo stile di vita. Alla domanda della giornalista di Vogue sulle tre caratteristiche che deve possedere l’occhiale perfetto, Sabrina risponde: “in primis deve piacere. Se consideriamo ad esempio un’occhiale da vista che viene indossato tutti i giorni è fondamentale che valorizzi la bellezza e il carattere della donna e che si adatti al suo stile. Deve avere anche un fitting perfetto per il proprio viso, non tutti i modelli di occhiali stanno bene a tutte. Last but not least, deve essere di qualità”.

Un team tutto al femminile

Été Lunettes fa parte dell’azienda franco-italiana Key Optical Europe, fondata nel 1998 da una giovane Sabrina Rege Turo, intenzionata a creare una realtà imprenditoriale al femminile in cui le donne fossero le vere protagoniste. Il team tutto al femminile è una vera scommessa che Sabrina ha vinto alla grande: “siamo un team molto affiatato e ognuna di noi ha i suoi punti di forza che nell’insieme ci permettono di completarci a perfezione. Siamo tutte multitasking e molto flessibili, caratteristiche che ci aiutano molto nella nostra industria che cambia velocemente e continuamente”.

Sabrina Rege Turo: fondatrice di Été Lunettes e sostenitrice del women power. Una donna forte ed estremamente brillante, regina italiana dell’eyewear.


https://shop.koe.it/pages/chi-siamo


Commenti