Rosario Cerminara, un uomo di calcio con grandi progetti

0
274
Rosario Cerminara

Rosario Cerminara

Rosario Cerminara è nato a Montreal (Canada) il 07/10/1974. E’ stato un ottimo e talentuoso centravanti cresciuto nel settore giovanile dell’Udinese. Giunto fino alla Primavera con svariate convocazioni in prima squadra all’epoca guidata prima da Franco Scoglio (Serie A) e successivamente da Bigon (serie A) ma senza alcuna presenza. Ha militato in tutte le nazionali giovanili fino all’Under 17 con presenze in Europeo di categoria under 16. L’esordio nei professionisti avviene con il Formia in C2 (93’/‘94) per poi passare all’Ischia Isola Verde in C1 dal 95’al’97. Successivamente è approdato nelle seguenti società di Serie D:

  • Taranto
  • Tivoli
  • Cavese

Da calciatore ad allenatore

Rosario Cerminara ha smesso ufficialmente nel 2003 per problemi fisici (ben 4 interventi al legamento crociato di entrambe le ginocchia). Nel 2005 ha conseguito il patentino Uefa B per allenare. Comincia con l’organizzazione del primo ritiro per calciatori disoccupati della Campania e nel successivo anno allena per la prima volta nel campionato di Promozione a Nocera Superiore. Da lì ebbe inizio la sua carriera in panchina. Dopo Nocera, giunse alla Berretti della Nocerina.

Nel 2007 allenò il Baronissi in Eccellenza Campania. Nel 2009 il Castel San Giorgio dove allenò a più riprese per circa 6 anni. Insomma, nel suo curriculum ci sono ben 7 campionati di Eccellenza, ben 3 di Promozione e due di Berretti. Un intermezzo a Mercato San Severino (2011) sempre in Eccellenza, Berretti del Sorrento (2013) e Polisportiva Rocchese in Promozione nel 2015.

Una vita ricca di soddisfazioni

Nelle ultime tre stagioni ha allenato a Castel San Giorgio in Eccellenza.
Oggi è ancora senza squadra ma siamo certi che una società di grande spessore possa contare sulle sue immense qualità da uomo di esperienza e competenza. Attualmente l’aspirazione maggiore è quella di frequentare il Corso di Coverciano – Uefa A per conseguire l’abilitazione ad allenare tra i professionisti.
In primis per una soddisfazione personale e per restituire a sé stesso la dignità che meritano i suoi quasi 30 anni di calcio tra giocato ed allenato.
Non nasconde però che aspira sempre ad allenare ad un livello superiore rispetto a quello attuale.

E’ felicemente sposato con Stefania da 11 anni ed è padre di due splendidi bambini Carlo 8 anni e Lorenzo 7.
Lavora nell’impresa di famiglia dal 2005 con il ruolo di ragioniere prima ed Amministratore Unico dal 2010.
Si occupa prevalentemente di costruzioni edili pubbliche e private.
Guida un’azienda giovane e motivata che attualmente vanta un portafoglio lavori che dà stimoli e soddisfazioni a tutti i suoi dipendenti.
Nel prossimo futuro si augura di poter implementare diversi aspetti aziendali, dal tecnologico alla formazione specialistica del personale dipendente.
Il tutto senza trascurare i suoi obiettivi calcistici.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here