Trovato il corpo senza vita di una bimba nell‘acque del Tevere.

A quanto riferiscono i vigili del fuoco del comando provinciale di Roma, apparterrebbe a una neonata: indaga la polizia.

Sul posto gli uomini della Squadra Mobile, della Scientifica e gli agenti del commissariato Esposizione. Il ritrovamento è avvenuto all’altezza del ponte di Mezzocammino, nel tratto di fiume dopo il Gra verso il mare.

Il corpicino era riverso nell’acqua vicino a un canneto: così lo hanno ritrovato gli uomini del nucleo sommozzatori ‘Serra Uno’ dei vigili del fuoco del comando di Roma, che hanno provveduto a recuperarlo per poi consegnarlo alle autorità competenti.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here