Roma – Il video dell’agguato a Ciro Esposito

0
220

Ecco le drammatiche immagini che mostrano la sparatoria in cui è stato colpito Ciro Esposito, il tifoso del Napoli aggredito a Roma prima della finale di Coppa Italia con la Fiorentina. Il giovane, ferito il 3 maggio, è poi morto il 25 giugno. Per quella sparatoria è indagato il capo ultrà giallorosso Daniele De Santis. Il video è stato girato con un cellulare da alcuni testimoni che hanno voluto consegnarlo direttamente nelle mani del padre di Ciro Esposito, Giovanni. Poi il filmato è stato dato alla Questura.

Centocinquanta secondi che mostrano i concitati momenti di quel 3 maggio nel quartiere Tor di Quinto a Roma. Sono state riprese da un tifoso che era a bordo di uno degli autobus arrivati da Napoli e che era stato bloccato davanti al Ciak Village, dove sono avvenuti gli scontri.

Al giornale partenopeo ha parlato Giovanni, il papà di Ciro: “Si sente il colpo di pistola”. Il ragazzo è stato subito soccorso da altri tifosi napoletani, che lo portano a braccia lontano da dove è stato ferito. Passa anche un’auto della polizia che si ferma e dalla quale esce un agente in borghese che si dirige immediatamente a piedi verso il luogo dove è avvenuta la sparatoria.

“Un’ora prima dell’arrivo dell’ambulanza” – I soccorsi medici, però, non arrivano subito. Lo dice ancora Giovanni Esposito: “Un’ora dopo è arrivata l’ambulanza”. I legali della famiglia sperano che questo video possa essere un passo fondamentale per stabilire la verità sul caso.

Video Completo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here