Roma: “Galleria D’arte e non solo”: tempo perso

Arte Moderna, Surrealismo, Realismo e storia, affascinano i visitatori non solo nei primi del mese.

Roma è la città d’arte più gettonata in Italia. Tanto da far impazzire i visitatori di tutto il mondo. Non c’è cosa più grande nel trovare una città piena di attrazioni, cultura e storia. Dai cinesi agli Americani dai paesi del nord sino al Bangladesh, una rivoluzione per le strade tanto da ingelosire qualsiasi visitatore che viene a contatto con essa. In molti osteggia la paura di affrontare questo nuovo periodo nonché in modo particolare ci si abitua alle nuove società e modi di espressione. Infatti la nostra realtà, si minimizza come non mai, sopratutto per la facilità di movimento e visitazione in particolare da offrire numerosi opportunità per chi volesse passare un “weekend”. Le Gallerie cossi come i musei. Sono diventati luoghi abbastanza comuni da anni. Per esempio organizzare dei viaggi all’inizio del mese, è ritrovare delle offerte imperdibili da non sottovalutare nell’esperienza stessa.

Galleria Nazionale d’Arte Moderna, perfezione a portata

Il Museo o Galleria Nazionale d’Arte Moderna nella zona di Villa Borghese. Un posto magico, dove la gente può anziché spendere delle ore, in tale modo si ritrova ad affrontare una vera e propria giornata nel bel mezzo di quadri dipinti e opere artistiche di spregiudicato livello. Ad esempio ritroviamo da Gustav Klimt a Van Gogh, dalle mostre nudo di Dante Gabriele Rossetti a Aristide Sartorio che andranno a regalarci delle esperienze fino al 13 Ottobre 2019. Oppure seguire le Opere insaziabili Antonio Fraddosio, per quanto riguarda l’arte moderna costruite e nominate “Le tute e l’acciaio”. E molto altro da rivisitare all’interno. In altre parole molto più da spendere in delle semplici ore. Ma piuttosto essere opportunisti e cogliere l’occasione per passare parte della giornata nel cuore romano.

Gustav Klimt,

La Galleria Benucci, oltre mare

La Galleria Benucci, a ridosso di Piazza di Spagna. Una galleria ad entrata libera. Un posto piccolo, come si suol dire: nella botte piccola c’è il vino buono”. Una galleria aperta da poco, magnifica a dir poco. In eccezione di cosa ci si aspetta di ritrovarci dentro. Successivamente al successo avvenuto dopo la sua presentazione. In precedenza con la galleria Nazionale, continuando giù, verso piazza di Spagna. In seguito con il percorso scelto, concludendo per questo mini tour. Ci si ritrova ad avere un posto magnifico a pochi passi dal centro. Come risultato di tutto ciò ci si può ritrovare, in poco tempo Artisti come  Ilian Rachov, Dino Benucci, Rabarama e molto altro. D’altra parte, ci ritroveremo di fronte una Galleria ben diversa, ma con enfasi ben diverse. Infatti la Galleria Benucci, mette in evidenza l’Arte Contemporanea, non escludendo anche quella Surrealista.

Dino Benucci

Museo Ara Pacis, un paio di ore non basteranno

Il Museo Ara Pacis, essendo un dei più importanti da visitare. In condizione , offre delle mostre ed eventi, ad entrata gratuita nei primi di ogni mese. Lo scorso ci fu la presentazione del libro del grande Marcello Mastroianni. Da quando entrò il nuovo mese, dal 8/03 al 16/03, avrà luogo un delle mostre più formidabili dell’industria dell’artigianato francese, l’Hermès. Al fine di dare un eccellente rappresentazione delle tecnologie e modi di costruire sull’arte di trasformare la materia. Dagli orologi alle cravatte, dai costumi alle borse. Introdotto da Guillaume de Seynes, al fine di rappresentare l’arte di trasformare la materia in un semplice oggetto di mercato.

Per la giornata conclusiva

Guillaume De Seynes

In conclusione, ci sarà molto di più che dei semplici consigli da visitare. Su occasione di come ci si può facilmente organizzare il proprio tempo libero. In questi brevi punti, da prendere in considerazione. Per dirla in breve c’è molto da seguire e poco da scongiurarsi di ritrovare delle belle giornate.

Condividi e seguici nei social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook