Roma – Figlio 20enne uccide la madre e la decapita

0
351
Un giovane di 20 anni nella notte tra sabato e domenica ha ucciso e decapitato la madre, 46 anni. E’ successo in un appartamento in via Joyce, zona Laurentina.

Orrore a Roma. Un giovane di 20 anni nella notte tra sabato e domenica ha ucciso e decapitato la madre, 46 anni. E’ successo in un appartamento in via Joyce, zona Laurentina. In basa a una primissima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul posto, durante una lite il ragazzo ha afferrato un coltello da cucina con una lama lunga 20 centimetri e ha colpito più volte la madre fino a decapitarla.

Quando i carabinieri della stazione Cecchignola sono arrivati sul posto, allertati dai vicini di casa dove la sorella 15enne si era rifugiata per sfuggire alla furia del fratello, il 20enne ha aperto la porta dell’abitazione ancora sporco di sangue mentre il corpo della madre era in salone. Il 20enne è stato arrestato e portato in carcere a Regina Coeli.

Commenti