Rockol Awards 2017, finalmente i finalisti

0
400

Anche quest’anno si sono concluse le selezioni dei Rockol Awards 2017, iniziate a novembre dello scorso anno e terminate all’inizio di questo mese. Rispetto alle scorse edizioni è stata aggiunta una categoria, che premierà il Miglior Video Italiano. E come se questo non bastasse, a dicembre è stato assegnato anche il Premio Rockol, conferito dalla redazione ad un artista (in questo caso) che in questi dodici mesi si è particolarmente distinto per le sue attività musicali.

Questa ultima nomination ha già una vincitrice, la cantante siciliana Levante, che abbiamo visto tra i giudici nell’ultima edizione di X Factor. E naturalmente la sua performance arricchirà la serata della proclamazione dei vincitori, nella serata di domani 17 gennaio.

Vediamo insieme le categorie e i finalisti, selezionati da due giurie diverse: l’una formata dal pubblico e dagli utenti, e l’altra da trecento giornalisti. Iniziamo proprio dal giudizio popolare.

Migliore Album Italiano: Caparezza con Prisoner 709, Ermal Meta con Vietato morire e i Negramaro con Amore che torni.

Migliore Album Internazionale: Depeche Mode con Spirit, LP con Lost on you e Ed Sheeran con ÷.

Migliore Live Italiano: Caparezza, Il Volo e Vasco Rossi.

Migliore Live Internazionale: Coldplay, Depeche Mode e Ed Sheeran.

Migliore Video Italiano: Caparezza con Ti fa stare bene, Francesco Gabbani con Occidentali’s Karma e di nuovo Ermal Meta con Vietato morire.

Passiamo ora alla giuria di giornalisti.

Migliore Album Italiano: Brunori SAS con A casa tutto bene, Caparezza con Prisoner 709 e Cesare Cremonini con Possibili scenari.

Migliore Album Internazionale: Kendrick Lamar con DAMN, LCD Soundsystem con American Dream e Ed Sheeran con ÷.

Migliore Live Italiano: Afterhours, Brunori SAS e Vasco Rossi.

Migliore Live Internazionale: Nick Cave, Radiohead e Eddie Vedder.

Migliore Video Italiano: Caparezza con Ti fa stare bene, Tiziano Ferro con Il conforto e Salmo con Estatedimmerda.

Come abbiamo già detto la premiazione si svolgerà domani e, novità di quest’anno, parte degli ingressi saranno riservati a lettori e fan che hanno votato sul sito (e quindi facenti parte della cosiddetta giuria popolare). Per chiunque fosse interessato comunque a seguirla integralmente è stata aperta una pagina apposita, che linkerò in fondo all’articolo.

A fine dicembre inoltre è stata ufficializzata la presenza per questa importante manifestazione di collaborazioni con YouTube, TicketOne e la SIAE, il tutto mirato a dare alla musica di qualità e ai suoi autori la giusta rilevanza e il giusto spazio. Che è poi ciò che una simile vetrina dovrebbe fare.

Detto questo, vi invito a seguire la premiazione a partire dalle 20:45 di domani, mercoledì 17 gennaio. Se avete votato sul sito, o semplicemente amate la buona musica, non potete proprio perdervelo.

http://www.rockol.it/speciali/2017/live-awards/

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here