Roberta Finocchiaro live a Bergamo sabato 31 agosto

0
334
Roberta Finocchiaro
La cover della nuova canzone di Roberta Finocchiaro "Something True"

Roberta Finocchiaro sarà live a Bergamo sabato 31 agosto in occasione del festival dedicato a Bruce Springsteen: “Da Greetings a The River – il viaggio verso la redenzione, 1973 – 1980”

Roberta Finocchiaro
Roberta Finocchiaro sarà live a Bergamo il 31 agosto

Sabato 31 agosto la cantautrice catanese Roberta Finocchiaro si esibirà live a Bergamo in occasione del festival «Da Greetings a The River. Il viaggio verso la redenzione, 1973 – 1980», organizzato dal gruppo NOI & Bruce Springsteen – The ties that bind.

Per l’occasione, Roberta presenterà al pubblico alcuni brani tratti da “Something True. Il suo ultimo album è formato da inediti ed è stato registrato interamente a Memphis (Tennessee). Al pubblico poi presenterà anche a 4 brani di Bruce Springsteen. L’artista accompagnerà musicalmente il racconto del giornalista Paolo Vites (inizio ore 14.30) e il racconto della conduttrice radiofonica e direttrice di Hitmania Magazine Patrizia De Rossi (inizio ore 16.00). Gli incontri si terranno presso il Seminarino di Bergamo (Via Tassis, 12 – ingresso a pagamento).

“Something True” il nuovo album di Roberta Finocchiaro

Roberta Finocchiaro
La cover della nuova canzone di Roberta Finocchiaro “Something True”

Something True” è stato registrato negli studi della storica famiglia di Sam Phillips a Memphis (Tennessee). E’ stato prodotto da David LaBruyere Stephen Chopek, rispettivamente bassista e batterista che hanno accompagnato in tour e negli studi di registrazione John Mayer. Accanto a loro si trova anche Simona Virlinzi della Tillie Records. Il sound che troviamo nell’album è diviso tra il folk pop di Nashville e il Funk Soul di Memphis, entrambi suoni che arrivano da ispirazioni anni 70.L’album è disponibile negli store digitali, su tutte le piattaforme streaming e nei negozi tradizionali.

«Something True è un album sincero e delicato ma allo stesso tempo pieno di Groove – racconta Roberta – e rispecchia la mia essenza e l’anima musicaleSomething True è l’essere consapevoli che le cose buone arrivano lentamente e con tanta pazienza mantenendo i piedi per terra. Questo album racconta una crescita, un percorso sincero e vero, il diario aperto di una musicista».

Questa la tracklist dell’album: “Lies”, “Build my heart”, “Be myself”, “Something true”, “Leaf in a hurricane”, “Love changing”, “Paura”, “When I’m starting to love you”, “Honey tree”.

Chi è Roberta Finocchiaro?

Roberta Finocchiaro è una chitarrista e cantautrice catanese. Fin da piccola coltiva la passione per la musica e a dieci anni inizia a suonare la chitarra. Scrive le sue prime canzoni e in seguito impara a suonare anche il pianoforte. Nel dicembre 2014 Roberta viene notata dalla Tillie Records, etichetta discografica di Simona Virlinzi, sorella del produttore discografico catanese Francesco Virlinzi.

A settembre 2016 pubblica il primo album “Foglie Di Carta”, dal genere pop/blues/folk e ispirato alle sonorità americane. Sonorità che Roberta porta in giro per l’Italia con il mini tour “Foglie Di Carta Live”. A dicembre 2016 sale sul palco del Light Of Day (Italia). Suona con alcuni dei musicisti di Bruce Springsteen, e il 7 dicembre 2016 apre l’ultima data del Tour “On” di Elisa.

A settembre 2017 a Memphis (Tennessee) iniziano le registrazioni del suo secondo album che vanta la partecipazione di importanti musicisti americani. Tra questi vi sono il batterista Stephen Chopek e il bassista David LaBruyere, artisti che vantano collaborazioni live e in studio di registrazione con John Mayer, musicista preferito di Roberta. Nel dicembre 2017 Roberta vince il Fiat Music di Red Ronnie e si esibisce per la prima volta al Teatro Ariston di Sanremo. 

A inizio 2018 si esibisce ad Asbury Park in occasione del Light Of Day (New Jersey). Nel dicembre 2018 esce l’album “Something True”.

Ti può interessare anche: RAF e TOZZI insieme sul palco dell’Arena di Verona

Commenti