Ritrovato camper rubato agli sposini in lune di miele

0
281
Ritrovato camper rubato

Ritrovato Camper rubato agli sposini in luna di miele: “Ora guidiamo verso un posto sicuro”. A notarlo una cittadina che ha poi chiamato la polizia. “Che tornino presto a trovarci, Roma non è solo questo”

Ritrovato camper rubato: La loro luna di miele si era interrotta giovedì mattina dopo che il camper con il quale erano partiti dall’Olanda due settimane fa era stato rubato al Laurentino. Da qui l’appello, diffuso dalla stampa locale e rilanciato sui giornali dei Paesi Bassi. Viaggio di nozze interrotto nella Capitale dove a distanza di poche ore dall’appello di Daan e Joriet il caravan è stato poi ritrovato, non poco distante da dove era sparito.

Una notizia confermata dallo stesso neo sposino olandese che tramite il nostro portale d’informazione ringrazia: “È stato trovato alla periferia di Roma – ci conferma Daan Brinkerink -. Grazie mille per il vostro articolo. Tutto dentro è sparito ma siamo molto felici di riaverlo indietro. Ora guidiamo verso un posto sicuro”. “Lo abbiamo ripreso – le parole della moglie Joriet Dijkstra -. Non ha subito danni ma quasi tutta la nostra roba è stata rubata. Grazie a tutti per i dolci messaggi“.

Nelle ultime 24 ore 6 persone arrestate per furto a Roma

Orrore a Roma: rinvenuto un cadavere nel Tevere Vicino Ponte della Musica

Sequestrate tonnellate di Carne, Pesci e Latticini scaduti a Roma e Latina

A ritrovare il camper Daniela, una cittadina romana che spiega: “Ho segnalato alle autorità competenti il ritrovamento del furgoncino sottratto ai nei sposini! Auguro tanta felicità a questa nuova coppia, che tornino presto a trovarci, Roma non è solo questo“.

Ritrovato fra via Alberto Moravia e via Giorgio Vigolo Daniela spiega come sono andate le cose: “Portando fuori il cane ho notate questo furgoncino con la scritta Just Married su uno dei finestrini e in tarda serata ho letto il vostro post, una coincidenza incredibile. Questa mattina dopo essermi sincerata che fosse lo stesso furgone dell’articolo ho chiamato la Polizia che lo ha prelevato poche ore dopo. Si trovava in via Alberto Moravia, nel piccolo comprensorio Eur Papillo“.