Ritratto di Antonín Kammel: la paternità a Gainsborough

Non si tratta di un'opera di scuola britannica, ma di un lavoro dell'artista del Settecento, noto per la spontaneità della raffigurazione

0
153
Antonín Kammel
Ritratto di Antonín Kammel realizzato da Thomas Gainsborough

La pulitura di un quadro della British school rivela la mano del ritrattista Thomas Gainsborough. Il dipinto venduto all’asta a Parigi a dicembre per 2.500 £, secondo gli esperti ha un valore di oltre un milione. Un’opera finora sconosciuta di un pittore del 18° secolo noto per la capacità di cogliere l’individualità del soggetto. Raffigura il musicista e compositore Antonin Kammel.

Chi è Antonin Kammel, l’uomo del ritratto di Thomas Gainsborough?

Hugh Belsey, conoscitore dell’opera del pittore, afferma che il quadro presenta Kammel, autore di “String quartet no. 2”. Il musicista nato nel 1739 a Běleč in Boemia, frequenta Johan Christian Bach, figlio di Sabastian, e Carl Friedrich Abel. Studia musica a Slaný e poi filosofia e legge all’Università di Praga. Si trasferisce poi a Padova per perfezionare la sua tecnica con gli archi col maestro Giuseppe Tartini. Nel 1765 raggiunge Londra dove si fa apprezzare per i virtuosismi con viola e violino. Compone e insegna musica. Muore nel 1784.

L’incontro di col pittore inglese

L’esperto ritiene che Gainsborough abbia assistito alle esibizioni del violinista a Bath tra 1768 e 1769. Il pittore era un appassionato di musica e conosceva George Pitt, amico del musicista. Quindi è verosimile che Kammel si sia fatto rappresentare in veste di compositore, come indica lo spartito che tiene in mano. Il ritrattista lo immortala con un’espressione assorta e in cerca di ispirazione, mettendo in risalto la sua creatività.


Al Portraits Ars: l’app che trasfroma i volti in quadri


Gainsborough e il suo stile

L’artista inglese si distingue per ritratti che trasmettono le caratteristiche e l’emotività dei personaggi. Sono famosi i quadri in cui ritrae le figlie, opere dove traspare la freschezza e la spensieratezza dell’infanzia. Gainsborough non idealizza i soggetti, come fanno altri contemporanei, ma rimane aderente al modello reale. Il suo dipinto di Miss Read, Later Mrs William Villebois è andato all’asta nel 2011 per 6,5 milioni £.

L’attribuzione del quadro di Antonin Kammel all’artista del Settecento

Un quadro di qualità, ma presentato come opera di scuola, porta la firma di un esponente del panorama artistico britannico. Ciò aumenta notevolmente il valore dell’opera. La pulitura che ha rimosso strati di vernice scolorita ha messo in evidenza i colori originali e la spontaneità tipici della sua produzione. La raffigurazione di Antonin Kammel è pertanto importante sia in campo musicale che pittorico. Belsey, ex direttore del museo Gainsborough‘s House di Sudbury, ha dimostrato l’autenticità del lavoro. L’esperto ha infatti realizzato un catalogo dei suoi dipinti, studiandone le caratteristiche. Uno strato di vernice soprastante ha però impedito di riconoscere la mano del ritrattista.

Commenti