Rita Ladu: la corsa a sindaco di una brava cittadina

Il sindaco cittadino

0
523
Rita Ladu: la corsa a sindaco di una brava cittadina
Rita Ladu: la corsa a sindaco di una brava cittadina

Rita Ladu, vicesindaco uscente, ama Montalenghe, questo è lo spirito del suo pensiero. Da quando si è stabilita in questo paese del Canavese si è mostrata sempre molto attiva nello suo sviluppo politico-sociale.

Rita Ladu corre con la lista “uniti per Montalenghe”

Rita Ladu: la corsa a sindaco di una brava cittadina

La squadra che ha messo insieme la Signora Ladu non è una squadra di politicanti consumati. La squadra è composta da un gruppo di bravi cittadini come lei che vogliono lavorare per il loro paese. “Voglio candidarmi sindaco per dare continuità alle grandi opere fatte in questi cinque anni”. È la prima dichiarazione di Rita Ladu.
“Abbiamo rivalutato le scuole, incentivato l’azione sociale, fatto strade e ora dobbiamo portare avanti i nostri progetti” aggiunge Ladu.

Rita Ladu parte dalla sicurezza e ambiente

“Il primo passo è l’illuminazione stradale, in parte già riorganizzata in questi cinque anni ma da completare. Vogliamo dare maggior sicurezza impiantando telecamere anche per creare una forte connessione con le forze dell’ordine. L’ampliamento della video sorveglianza ci porterà a risolvere delle criticità ancora esistenti”. Ma non c’è solo la sicurezza nei suoi progetti. Infatti anche l’impegno verso l’ambiente sarà importante. La riqualificazione di aree e strade di campagna impraticabili, ma anche proteggere zone considerate allo stato verginale.

Il turismo e l’economia impegno importante

“Con la formazione del nostro centro culturale scacco matto abbiamo organizzato eventi e manifestazioni. Questo è un sostegno importante per l’economia che insieme a quello dato ai nostri B&B e casa vacanze gioco forza incrementeranno anche il turismo. Lavoreremo per sostenere commercio e artigianato aumentando lo sforzo anche pubblicitario. Stiamo lavorando all’organizzazione di eventi internazionali nel nostro centro polivalente, e la collaborazione con entità esterne ci darà un aiuto importante. Puntare su cultura e organizzazione di eventi aumenterà il turismo e conseguentemente l’occupazione”.

Dicono di Lei


Lorella C. è la persona a cui abbiamo chiesto di Rita Ladu e lei la ritiene la persona perfetta per questo incarico. “Rita Ladu è una donna molto determinata, è una donna che sa dove vuole arrivare, come ha dimostrato nel ruolo di vice sindaco. È un amministratore attento capace di fermarsi in un negozio comprare una scopa e pulire la strada trascurata. Tutti in questi cinque anni si sono rivolti al lei, aveva sempre una risposta e tanta disponibilità”. Auguriamo a Rita Ladu di veder realizzati i suoi progetti e i suoi sogni.

Commenti