Risultati elezioni: i commenti dei giornali stranieri

0
558
Risultati elezioni: i commenti dei giornali stranieri

I risultati delle elezioni politiche italiane sono commentati sui principali giornali internazionali. Dagli USA alla Spagna, la maggior parte dei giornali è d’accordo sul fatto che ora l’Italia avrà un governo guidato dall’estrema destra.   

Risultati elezioni: cosa dicono i giornali stranieri?

I risituati delle elezioni italiane sono al centro delle notizie dei giornali di tutto il mondo. Subito dopo la diffusione dei primi exit poll la stampa internazionale ha commentato il risultato. Negli Stati Uniti la CNN scrive: “Giorgia Meloni destinata a diventare il primo ministro italiano più a destra, da Mussolini”. Della stessa opinione la CBS, che ha commentato il voto in Italia affermando: “Giorgia Meloni, la donna che ci si aspetta diventi primo ministro, guida un partito con radici nel neofascismo”.

Anche gli altri giornali statunitensi si concentrano su Meloni e sulle sue radici estremiste. “Il partito di estrema destra di Giorgia Meloni in testa alle votazioni potrebbe diventare primo ministro: prima donna ad occupare al posizione, e prima con radici neo-fasciste”, scrive il New York Times. “Secondo le proiezioni, l’Italia dovrebbe avere il primo governo di estrema destra dopo Mussolini”, scrive invece il Washington Post.   

Dagli USA al Regno Unito, fino alla Spagna il commento non cambia. “Giorgia Meloni saluta la notte dell’orgoglio: gli exit poll indicano la vittoria della coalizione di estrema destra”, scrive il The Guardian. In Francia, Le Figaro scrive: “Dopo la Svezia, una nuova svolta in Europa per l’estrema destra con la vittoria di Giorgia Meloni alle legislative di domenica in Italia. Dove per la prima volta dopo il 1945, un partito post-fascista è alle porte del potere”. In Spagna, invece, El Mundo scrive: “Elezioni: l’estrema destra di Meloni vince in Italia ed agita l’Unione Europea”.


Leggi anche: Elezioni: vince il centrodestra con il 44% dei voti