Riciclare: come riutilizzare le zucche di Halloween?

0
574

Riciclare le zucche di Halloween è qualcosa che Metro.co.uk sta cercando di affrontare come parte della sua campagna Just1Change. Ecco alcuni modi in cui potrete dare loro una nuova prospettiva di vita.

È importante riciclare le zucche di Halloween

Mark Hall, specialista della gestione dei rifiuti di  BusinessWaste.co.uk, ha dichiarato: “Halloween è uno dei più grandi eventi dell’anno, ma la quantità di rifiuti che genera è estremamente preoccupante. Soprattutto se si tiene presente la terribile situazione che il nostro pianeta sta attualmente affrontando”. Lo spreco alimentare che genera è solo un aspetto di un problema più ampio, ma qualsiasi passo che possiamo intraprendere per creare un futuro più sostenibile è cruciale. Per realizzare i metodi di riciclo in questo articolo, bisogna preparare la purea di zucca. Cuocere la zucca a circa 200°C fino a renderla morbida. Mettere la polpa, eliminando la buccia in un robot da cucina fino a quando non è bello liscio.

Ricetta per riciclare: il pane di zucca

Gli ingredienti del pane alla zucca sono: 280 g di farina, 1 cucchiaino di lievito in polvere, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 1 pizzico di sale minerale, 75 ml di acqua, 75 ml di olio, 338 g di purea di zucca. Una piccola manciata di semi di zucca per guarnire (facoltativo). Preriscaldare il forno a 175° e ungere leggermente una teglia a forma di pagnotta. Unire la farina, il lievito, il bicarbonato, e il sale in una ciotola di medie dimensioni. Aggiungere l’olio, l’acqua  e amalgamare bene alla purea di zucca, ma facendo attenzione che non ci siano grumi di farina. Metterla sul ripiano centrale del forno e cuocere per 55 – 60 minuti. Quando sarà cotto, sfornate e lasciate raffreddare un po’ prima di servire.

La maschera viso alla zucca

La purea di zucca ha molti usi, sia alimentare che cosmetico. Potreste riciclare la vostra zucca per una bella maschera facciale. Ecco cosa serve: 2 cucchiai di purea di zucca, 1/2 cucchiaino di miele biologico, 1/2 cucchiaino di latte (scremato, di soia o di mandorle). Unire gli ingredienti e mescolare bene. Applicare la miscela su viso, collo e décolleté puliti, evitando il contorno occhi e lasciare in posa la maschera per circa 20 minuti. Lavare delicatamente la maschera con un panno caldo e umido e finire con una crema idratante.

Come riciclare i prodotti che abbiamo in casa?

Riciclare la zucca in una mangiatoia per uccelli

Non c’è bisogno di pagare un sacco di soldi per dare da mangiare agli uccelli. Hai bisogno di una zucca già svuotata, spago forte o corda,
ramoscelli per posatoi e semi per uccelli. La zucca di Halloween ha una forma di una ciotola, quindi basta usare un coltello per praticare dei buchi sul lato della zucca per mettere i ramoscelli per fare trespoli per gli uccelli. Per finire, usa lo spago per appendere la zucca nel tuo giardino da un albero e metti il ​​becchime all’interno della mangiatoia.

Il latte speziato alla zucca

Un’altra possibilità di riciclare la zucca di Halloween è con un delizioso latte speziato. Ecco gli ingredienti : 4 tazze di latte di cocco, ½ tazza di purea di zucca, ¼ tazza di sciroppo d’acero, ½ cucchiaino di mix di spezie alla zucca, 2 bicchierini di caffè (opzionale). Per guarnire: panna montata senza latticini, una spolverata di spezie alla zucca, 2 x bastoncini di cannella. Metti semplicemente tutti gli ingredienti in un frullatore. Fino a che avrai ottenuto una crema liscia. Mettilo in una pentola e scalda il composto a una temperatura medio alta. Quando è caldo, versare il composto in due tazze, aggiungere i condimenti e gustare.

Riciclare la buccia della zucca

Con la buccia della zucca rimasta dopo averla cotta e privata della polpa è possibile creare un piatto anti spreco. Per recuperare quelle che vengono chiamate “parti meno nobili”. Oggi uniamo le proprietà nutritive della buccia della zucca a quelle delle carote per realizzare un piatto contro lo spreco alimentare, gustoso e colorato. Partiamo dalla zucca, povera in calorie, grassi e sodio e con grandi quantità di fibre, vitamina A e B. La zucca è anche una miniera di sali minerali (ferro e potassio), così come lo sono i suoi semi, che non dobbiamo assolutamente buttare. Esistono diverse varietà di zucca e sono in molti a chiedersi se tutte le bucce possono essere riutilizzate in cucina: tutte sì, ma dipende dai gusti perché alcune bucce sono più dure rispetto ad altre quindi a voi la scelta, purché non sia la buccia di una zucca decorativa.

Ricetta di bucce di zucca e carote

Sbucciate le carote e raccoglietele all’interno di una ciotola insieme alle bucce di zucca. Naturalmente in questa ricetta utilizziamo solo le bucce. Versatele su una placca, con la carta da forno per non farle attaccare, e conditele con sale, pepe e olio prima di infornare il tutto a 180° C e lasciar cuocere per 10 minuti.