domenica, Luglio 21, 2024

Riassunto prima puntata X Factor 13, colpi di scena e grandi emozioni

La tredicesima edizione

Ieri, giovedì 12 settembre, è iniziata la tredicesima edizione di X Factor. Il talent show di Sky da anni continua a macinare grandi successi. Ancora una volta al timone del programma vi è il bravissimo Alessandro Cattelan. Quest’ultimo, prima della conferma di Amadeus come nuovo conduttore del Festival di Sanremo 2020, era stato dato tra i favoriti. Tornando alla prima puntata trasmessa ieri su Sky Uno che verrà trasmessa questa sera su tv8 alle 21:10, è giusto riportarne i tratti salienti. L’unica vera veterana della giuria è stata Mara Maionchi che ha accolto dietro la sua scrivania altri tre grandi artisti: Sfera Ebbasta, Malika Ayane e Samuel.

Un vero e proprio restyling da parte della giuria che dopo tanti anni rinuncia ad uno dei suoi pupilli ovvero Fedez. I primi i talenti che hanno messo piede sul palco hanno subito fatto parlare delle loro doti. Alcuni addirittura hanno innescato quella miccia tale da far beccare spesso e volentieri i giurati. I due in assoluto che si sono ritrovati discordanti su tante decisioni sono stati Sfera e Malika. Considerando il palcoscenico musicale da cui provengono era presumibile che due non avessero lo stesso punto di vista sulla musica. Sfera predilige il carattere e la presenza scenica mentre Malika vuole, soprattutto dagli inediti, qualcosa che vada oltre il personaggio. Siamo solo alla prima puntata e ne vedremo delle belle.

La canzone di Sfera

Uno dei talenti che si è presentato dinanzi alla giuria di X Factor 13 è stato un ragazzo di Lugano che ha voluto interpretare la canzone Cupido di Sfera Ebbasta. In realtà è stato in grado, con la sua chitarra, di valorizzare e dare un vero e proprio tocco di restyling alla canzone.

Sfera ha apprezzato tantissimo l’interpretazione mostrandosi subito entusiasta così come Mara Maionchi. Malika ha premiato l’irruenza del giovane ma allo stesso tempo ne ha predicato l’uso meno forzato della chitarra. Infine il poliedrico Samuel, dopo un attimo di titubanza, ha concesso il quarto si. Sui social, i fan della trasmissione hanno notato come quest’anno i giudici siano più restii a concedere un sì in maniera scontata onde evitare di ritrovarsi con tanti talenti ai bootcamp.

Padre e figlia

Tra i concorrenti che hanno lasciato il segno nella prima puntata di X Factor 13 è giusto annoverare il gruppo formato da padre e figlia che non sono stati ammessi alla fase successiva del programma. Ciò ha indotto il padre ad alimentare una vera e propria polemica con la giuria, nella fattispecie Mara Maionchi. La figlia ha predicato calma e ha invitato il padre a non creare polemiche sterili.

Passano gli anni ma non le emozioni che solo un talent show come X Factor riesce a regalare ogni anno al pubblico da casa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles