Red carpet Met Gala: il più ambito di tutti

Il 13 settembre ha preso il via il Met Gala 2021 di New York: il red carpet dell'evento statunitense è uno dei più famosi al mondo perché le star di solito sfoggiano look esclusivi, rivoluzionari e stravaganti.

0
174
Tutti amano il red carpet met gala
Il red carpet del Met Gala è uno dei più agognati al mondo.

Ci siamo. Il 13 settembre ha preso il via il Met Gala 2021, uno degli eventi internazionali della moda per eccellenza. Solitamente, per far capire quanto sia importante, lo si paragona alla grandezza che la notte degli Oscar ha per il mondo del cinema. Ormai, infatti, non è più soltanto un party, ma un’autentica vetrina mondiale del fashion, ed è per questo motivo che il red carpet Met Gala 2021 è il grande desiderio di tante star. La manifestazione ha debuttato nel 1946 in occasione di una mostra sulla moda presso il Metropolitan Museum of Art di New York, e da quel momento è diventata sempre più importante. La svolta è arrivata soprattutto nel 1995 quando l’evento è passato sotto l’organizzazione di Anna Wintour, direttrice della rivista Vogue America. Da quel momento il red carpet Met Gala è diventato un’autentica parata di stelle, sul quale hanno sfilato grandi nomi dello spettacolo, del fashion, della musica e in questi ultimi anni anche del settore degli influencer. Non a caso, parteciparvi “costa caro”. Nel 2018 si parlava di prezzi dei biglietti compresi fra i 30mila e i 50mila dollari. Bisogna ricordare, comunque, che tutti i fondi raccolti durante la manifestazione vengono poi girati in supporto alle esposizioni del Metropolitan Museum dedicate alla moda. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati, i quali non vedono l’ora di puntare gli occhi sul red carpet per vedere i look originali, stravaganti, innovativi e rivoluzionari dei divi che vi sfilano e che non vogliono mancarci per nessuna ragione.

Red carpet Met Gala: qual è il tema portante degli abiti che sfileranno nel 2021?

Quest’anno al centro dei look che saranno protagonisti della passerella del red carpet Met Gala 2021 ci sarà l’America. Infatti il tema dell’edizione inaugurata il 13 settembre è quello della moda statunitense. Tutto ciò fa da apripista alla mostra in due parti varata dal Costume Institute che, dal 18 settembre, partirà con “In America: A Lexicon of Fashion” presso l’Anna Wintour Costume Center. Successivamente sarà la volta di “In America: An Anthology of Fashion” che si soffermerà anche sul delicato e importante argomento dell’inclusività e che sarà allestita nelle sale d’epoca dell’ala americana dell’istituto dal 5 maggio 2022. Il Met Gala proprio nel maggio dell’anno prossimo dovrebbe ritrovare la sua collocazione storica, ovvero quella dell’apertura al primo lunedì del suddetto mese. L’edizione del 2021 invece è iniziata il 13 settembre per le conseguenze dell’epidemia di coronavirus.

Met Gala 2021: il nuovo regolamento tra Covid e sostenibilità