Re Carlo vuole modernizzare l’incoronazione

0
152
Monogramma di Re carlo
Cypher di Re Carlo III


Re Carlo probabilmente cambierà radicalmente la sua incoronazione, secondo quanto riportato da una notizia. Secondo il Sun, il sovrano 74enne avrebbe scelto di indossare un’uniforme militare per la sua incoronazione invece di calze e braghe di seta, sembra che voglia modernizzare l’incoronazione. Una fonte ha dichiarato al Sun: “Gli aiutanti anziani pensano che le braghe siano troppo datate”.

Cosa vuole fare Re Carlo per modernizzare l’incoronazione

La notizia ha affermato che il Re vuole che la sua incoronazione rappresenti la “monarchia moderna del 21° secolo”, quindi non indosserà calze e braghe antiquate. Il nonno di Carlo, Re Giorgio VI, il bisnonno Re Giorgio V e il trisnonno Re Edoardo VII sono noti per aver indossato l’abbigliamento antiquato. Ma si ritiene che la tradizione risalga ancora più indietro nel tempo. Ci si aspetta che Carlo arrivi con un’uniforme militare, forse quella di ammiraglio della flotta, che ha indossato per l’apertura del Parlamento lo scorso maggio. Inoltre, durante la cerimonia sarà vestito con una pelliccia di ermellino e indosserà sia la corona imperiale di Stato che la corona di Sant’Edoardo in diversi momenti. Un insider ha dichiarato alla rivista: “Anche se alcuni degli elementi più prolissi dell’incoronazione saranno messi da parte o modernizzati, il Re era felice di indossare le braghe e le calze. Ma in una discussione con gli assistenti di alto livello si è detto che non dovrebbe indossarli e che arriverà invece con un’uniforme militare”. “Si tratta in gran parte di modernizzare l’Incoronazione e di eliminare l’eccesso di eleganza. Pensano che un re di 74 anni che arriva in calze e braghe nel 2023 sia troppo datato. Probabilmente hanno ragione”.

La cerimonia

Non è ancora stato confermato quale corona sarà utilizzata per la regina consorte Camilla. Nel frattempo, si stanno creando problemi con la lista degli invitati alla Camera dei Comuni, composta da 2.000 persone, poiché solo due dozzine di parlamentari saranno invitati su 650. Downing Street e Buckingham Palace stanno lavorando insieme per decidere chi avrà il biglietto, ma non è ancora stato deciso se il principe Harry e la moglie Meghan saranno invitati. Una fonte di Whitehall ha dichiarato: “Ci sarà molta agitazione quando la gente vedrà la lista degli invitati. Molti esponenti politici resteranno a guardare in TV”.