Ray Ban apre il primo negozio a Napoli

Ray Ban ha aperto il suo primo negozio ufficiale nella città di Napoli. Lo store presenta uno stile che da un lato evidenzia quello tipico dell'azienda, e dall'altro rende omaggio alle peculiarità storico-artistiche del capoluogo campano.

0
670
Ray Ban negozio Napoli
Ray Ban ha aperto un nuovo negozio a Napoli.

Si allarga la famiglia degli store ufficiali di Ray Ban. In questi giorni infatti è stato inaugurato il primo negozio nel centro storico di Napoli. Si tratta di un evento importante perché, in questo periodo di difficoltà e crisi causate dall’epidemia di coronavirus, è un messaggio importante di rinascita e di augurio di un pronto ritorno alla normalità.

Lo store si trova nella centralissima Via Toledo 335. Il progetto punta a creare una spettacolare commistione fra i tratti rappresentativi del brand Ray Ban e quelle che sono le caratteristiche e le peculiarità tipiche di Napoli.

A tal proposito, il pavimento dell’esercizio commerciale è stato realizzato con sanpietrini in lava vulcanica (tipici di alcune strade del capoluogo campano), mentre la loro disposizione asimmetrica e randomica lungo una colata di cemento grezzo richiama un equilibrato mix fra la tradizione e gli elementi contemporanei della città.

Per quanto riguarda i colori che dominano all’interno del negozio monomarca Ray Ban, i rivestimenti lungo la parete alternano al cemento grezzo delle fasce rosse a specchio, e queste ultime servono proprio per mettere in risalto il colore che da sempre accompagna l’azienda di proprietà del Gruppo Luxottica.

Ray Ban: il nuovo store monomarca a Napoli

Gli interni del negozio partenopeo di Ray Ban sono stati suddivisi in una serie di stanze, divise tra di loro da alcuni portali in verde rame, colore simile a quello dei tetti napoletani ossidati dal trascorrere del tempo. A questo è stato abbinato un doppio inserto di luce. Ogni spazio propone dei soffitti differenti: ci sono quelli che ricalcano lo stile dell’azienda in rete metallica, oppure altri di nuova generazione con cuspidi in metallo e acciaio lucido.

Il collegamento tra lo stile contemporaneo dell’azienda e quello storico-artistico di Napoli è confermato dagli spazi espositivi dei prodotti, realizzati in pali metallici moderni terra-cielo arricchiti da inserti luminosi nei quali sono state montate le teche per ospitare alcuni degli occhiali esclusivi Ray Ban.

Ovviamente c’è anche una parte digitale come il grande ledwall che si trova all’entrata dello store e che costeggia la scala mobile, per poi campeggiare nuovamente quando si giunge al piano superiore. Le zone esclusive dell’esercizio commerciale sono essenzialmente due: innanzitutto il Custom Lab del piano terra che si vede già dalla vetrina che affaccia sulla strada. E poi c’è una stanza incentrata sulla personalizzazione dei prodotti, che si distingue per una cascata di box in rame ossidato lungo le pareti.

Il secondo piano è quello che celebra i modelli iconici Ray Ban. Infatti tra vari box suddivisi da fasce digitali di ledwall sarà possibile ammirare gli storici Aviator, Wayfarer, Clubmaster e Round.

Occhiali da sole uomo: la top-five del 2021

Lo store Ray Ban di Napoli è aperto dal lunedì alla domenica dalle ore 10 alle 21. Il negozio è visitabile nel pieno rispetto di tutte le regole sanitarie e di prevenzione per la tutela della salute.