Raid di Israele su Gaza: sale la tensione (Video)

0
698

Raid di Israele contro alcuni obiettivi di Hamas dopo il lancio di razzi da Gaza. Le Idf hanno affermato che alcuni aerei militari israeliani hanno colpito siti collegati ai governanti terroristi della Striscia, tra cui un impianto di produzione di armamenti e un tunnel per il contrabbando.

Raid di Israele a Gaza?

Nella notte un raid di Israele ha attaccato Gaza, centrando alcuni obiettivi del gruppo terroristico palestinese di Hamas nell’enclave costiera. Le Forze Aeree israeliane hanno colpito all’alba di venerdì, a poche ore di distanza dall’assalto dei terroristi palestinesi che avevano lanciato un razzo contro il Sud di Israele. Stando al comunicato delle forze di difesa israeliane, aerei da combattimento e non solo hanno centrato diversi siti collegati ad Hamas. Gli obiettivi includevano un impianto di produzione di armamenti, un tunnel per il contrabbando di armi e una base militare della cellula. “L’attacco è stato effettuato come risposta al lancio di razzi dalla Striscia di Gaza verso il territorio israeliano questa sera“, si legge nel comunicato delle Idf. I militari non hanno specificamente incolpato Hamas per il lancio di razzi di giovedì sera, nel pieno dei festeggiamenti per l’Indipendenza di Israele. Ma vista la reazione è palese che l’esercito israeliano ritenga responsabile il gruppo terroristico che ha preso il controllo di Gaza.

Qualche dettaglio in più

Più precisamente, si è trattato di fuoco di risposta all’allarme missilistico relativo alla città di Sderot. Secondo le prime informazioni, aerei F16 dell’aviazione israeliana avrebbero effettuati 4 diversi attacchi ai danni del gruppo palestinese di Hamas. Di questi, due avrebbero centrato un punto di osservazione al centro di Gaza, a Est di Khan Yunis. Mentre gli altri contro infrastrutture della cellula. Ma non si esclude nemmeno l’uso di droni e di aerei F16. Al momento, non risulta alcuna vittima provocata dal raid, che è stato immortalato dai telefoni cellulari degli increduli spettatori e fatto circolare subito sui social.  

La dichiarazione

Mentre il Giorno dell’Indipendenza israeliana volge al termine, i terroristi di Gaza hanno lanciato un razzo contro Israele“, ha twittato il comando delle Idf. “73 anni dopo aver dichiarato l’indipendenza, la nostra lotta per difendere la nostra libertà continua ogni giorno“, aveva aggiunto. Secondo alcune agenzie di stampa locali, il razzo artigianale palestinese è caduto caduto in una zona disabitata a Nir Am, vicino Sderot.


Conflitto in Siria: dopo 9 anni cosa propone Israele?


Israele risponde con un raid su Gaza

Il raid avvenuto alle prime luci dell’alba su Gaza sarebbe la risposta all’attacco missilistico dei militanti di Hamas, che avevano lanciato un razzo contro Israele durante i festeggiamenti nazionali. Una reazione alla decisione di Israele di interrompere le spedizioni di carburante nell’enclave. Ma secondo una dichiarazione del ministero della Difesa le spedizioni di carburante erano state interrotte “alla luce del continuo lancio di palloni incendiari dalla Striscia verso (Israele) e del minare la stabilità della sicurezza”. Palloni carichi di olio o di altro materiale infiammabile avevano distrutto ampi tratti di terreno agricolo alla frontiera israeliana. Il tutto affinché lo Stato ebraico revocasse il suo blocco nei confronti di Gaza. Il portavoce di Hamas, Fawzi Barhoum, ha definito la misura un “serio atto” che aggraverebbe le difficoltà economiche di Gaza.

Mesi di tensioni

Tuttavia, il missile di Hamas aveva colpito un campo nel Nord-est di Gaza senza causare né ferite né danni. Ciò nonostante, l’offensiva aveva attivato le sirene nella città di Sderot e nelle vicine comunità di Nir Am e Ibim. Dai primi mesi del 2021, ma in maniera progressiva, si assiste alla ripresa dell’offensiva che viola il cessate-il-fuoco concordato tra Israele e Hamas. Una tregua che aveva permesso un periodo di relativa pace con Gaza. Il mese scorso, un razzo era stato lanciato verso la città meridionale di Beersheba, costringendo il primo ministro Benjamin Netanyahu a sospendere la sua campagna elettorale in vista del voto del 23 marzo.


Israele festeggia Iron Dome: 10 anni anti missile (Video)


Raid di Israele su Gaza: le immagini

https://twitter.com/HoyPalestina/status/1382822855310602241?s=20
https://twitter.com/ferozwala/status/1382830465128747015?s=20