Episodio di bullismo a Ragusa: alcuni ragazzi hanno costretto un compagno di scuola a ballare e a denudarsi davanti ad una adolescente in attesa del Bus che lo riportasse a casa. 


Non contenti hanno registrato il tutto, postandolo su un social. Stanco di subire, lo studente ha raccontato tutto ad un docente che ha informato il dirigente scolastico che a sua volta ha allertato gli agenti della Squadra Mobile di Ragusa. I “i ragazzi” hanno confessato.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here