Ragù vegetariano: fusilli con gli asparagi

0
432
Ragù vegano

Ragù vegetariano: gli asparagi sono un ortaggio perfetto per insaporire moltissime preparazioni, e dalle molteplici proprietà, soprattutto depurative. In commercio ne esistono moltissime varietà: gli asparagi più conosciuti sono quelli verdi, quelli bianchi di Bassano, quelli selvatici. Le ricette per cucinarli sono tantissime, ma oggi ci dedichiamo al ragù.

Come scegliere gli asparagi?

Che siano selvatici o coltivati, il modo per scegliere dei buoni asparagi è quello di controllarne le estremità: le punte devono essere di un colore intenso, tenere, con le foglie ben chiuse e la punta dritta. I gambi devono invece essere sodi, senza macchie e il fusto deve essere dritto, non schiacciato. Oltre a questo, deve spezzarsi in modo netto, e non flettersi: in questo caso avrebbe perso acqua e quindi non sarebbe più fresco. 


Cannolo siciliano: ricetta e storia di un fantastico dolce


Ingredienti

  • 500 g asparagi verdi
  • 2 coste di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla piccola
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 10 g funghi secchi
  • 2 foglie di alloro
  • 2 chiodo di garofano
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale.

Procedimento

  1. Mettete in ammollo i funghi in una ciotola con acqua fredda;
  2. Pulite gli asparagi, eliminando la parte finale dei gambi, quella più coriacea;
  3. Fateli cuocere a vapore per 3 minuti e una volta pronti, tagliate il gambo a rondelle e tenete da parte le punte;
  4. Tritate grossolanamente la cipolla, la carota e il sedano e fateli appassire in una padella con l’olio extravergine di oliva, l’alloro e i chiodi di garofano;
  5. Unite poi il concentrato di pomodoro allungato con acqua e i funghi scolati e tritati grossolanamente;
  6. Fate cuocere tutto per una decina di minuti, poi togliete l’alloro e i chiodi di garofano, unite gli asparagi e la scorza di limone;
  7. Salate e fate cuocere per altri 5 minuti;
  8. Unite le punte di asparago e mescolate bene.
  9. Il vostro ragù è pronto, buon appetito.